"Inter, Beckham e il Watford su Ashley Young"

Secondo The Sun il club di Miami e la società inglese sono pronti a contendersi il cartellino del giocatore in caso di mancato rinnovo con i nerazzurri
"Inter, Beckham e il Watford su Ashley Young"© Inter via Getty Images

MILANO - L'Inter, alle prese con i piani di austerity e riduzione dei costi, potrebbe decidere di non rinnovare il contratto di Ashley Young. Ci sono almeno due club pronti a contendersi il cartellino del giocatore in caso di mancato prolungamento con i nerazzurri. Il The Sun aveva già parlato nelle scorse settimane di un possibile ritorno di Young al Watford. Il giocatore ha infatti espresso gradimento rispetto all'opportunità di chiudere la carriera con la maglia della squadra che lo ha lanciato nel grande calcio. Lo stesso quotidiano britannico oggi parla anche di un interessamento da parte dell'Inter Miami, il club statunitense di proprietà di David Beckham con Phil Neville in panchina e in rosa giocatori importanti come Gonzalo Higuain, Blaise Matuidi e Ryan Shawcross. Tutto dipenderà dalle intenzioni dei campioni d'Italia: il contratto di Young, 36 anni a luglio, scade in estate.

Mister Calcio Cup europei

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti