"È Gattuso il dopo-Gerrard: può tornare ai Rangers 23 anni dopo"

I media britannici indicano anche l'ex tecnico del Napoli, a Glasgow da calciatore nel 1997-98, tra i papabili alla panchina dello storico club scozzese
Gattuso: é un pupillo del possibile dt Marcello Lippi© LAPRESSE
TagsGattusoGerrardRangers Glasgow

GLASGOW (Scozia) - "23 anni dopo Gennaro Gattuso può tornare ai Rangers Glasgow, stavolta nelle vesti di allenatore". Citando fonti vicine all'ex tecnico del Napoli, reduce dalla brevissima avventura alla Fiorentina, numerosi media britannici sottolineano come starebbe prendendo forma un clamoroso e romantico ritorno. Il club scozzese è attualmente alla ricerca di una figura carismatica in panchina, dopo le dimissioni di Steven Gerrard, che ha accettato la corte dell'Aston Villa.

"Gattuso-Rangers Glasgow, Mendes decisivo"

Ringhio, lanciato nel calcio professionistico dal Perugia nel 1995, si trasferì infatti in Scozia due anni più tardi appena 19enne dove, seppur in una sola stagione, lasciò un incredibile ricordo. Passò quindi nel 1998-99 alla Salernitana, trampolino di lancio per il Milan, che lo ingaggiò a partire dal campionato seguente. Sempre secondo le news provenienti dal Regno Unito, per il ritorno a Glasgow, sponda Rangers, dell'ex centrocampista campione del Mondo con la Nazionale nel 2006 potrebbe giocare un ruolo decisivo il potente procuratore Jorge Mendes

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti