"Mbappé al Real Madrid, il trasferimento è assicurato"

Secondo quanto riportato da As è praticamente fatta per il trasferimento del talento del Psg in Spagna al termine di questa stagione
"Mbappé al Real Madrid, il trasferimento è assicurato"
1 min

MADRID (Spagna) - A partire dal 1° gennaio Kylian Mbappé potrà ufficialmente negoziare il suo prossimo contratto, visto che quello con il Psg è rimasto in scadenza a giugno 2022. L'accordo con il Real Madrid è però totale da tempo e, come riportato da As, i Blancos hanno la certezza che la prossima stagione il francese indosserà la loro maglia. La prova che il suo ingaggio non sia in pericolo è che in tutta la pianificazione del club madrileno è compresa sempre la figura di Mbappé, sia per quanto riguarda l'aspetto sportivo, sia dal punto di vista di risorse parallele legate all'impatto a livello di immagine.

Mbappé al Real, conto alla rovescia

"Kylian ha una testa molto ben centrata ed è per questo che in estate ha voluto forzare la sua partenza al fine di lasciare bei soldi nelle casse del Psg. Il ragazzo si è comportato in modo ineccepibile, non poteva fare di più. Adesso verrà gratis ed è solo colpa loro", avrebbero commentato persone all'interno del Real Madrid. As.com riporta poi altri virgolettati fuoriusciti dalle segrete stanze del quartiere generale delle Merengues: "Qui non si sentirà il terzo uomo sulla locandina, come accade al Psg con Messi e Neymar. Qui sarà l'asse portante di un progetto ambizioso, che spera di far innamorare il mondo intero".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti