"Eriksen e il Tottenham più vicini: il danese vuole restare a Londra"

Secondo 'The Athletic' l'ex interista sarebbe pronto ad accettare la proposta di tornare agli Spurs, dove ritroverebbe Antonio Conte, declinando le chiamate di Manchester United e Newcastle
"Eriksen e il Tottenham più vicini: il danese vuole restare a Londra"© Getty Images
3 min
TagsConteDanimarca

Riscoprirsi uomo mercato, a un anno esatto da un dramma che ha seriamente rischiato di sfociare in tragedia. Christian Eriksen si sta godendo le vacanze, anche se è difficile immaginare che i pensieri del fantasista danese e della sua famiglia non vadano indietro di 12 mesi, a quell’arresto cardiaco subito il 12 giugno durante Danimarca-Finlandia ad Euro 2020.

Eriksen uomo-mercato un anno dopo il dramma

Quel giorno e nelle settimane successive il ritorno sui campi era l’ultimo dei pensieri del giocatore, tornato però a pensare al calcio dopo l’operazione che lo ha visto subire l’impianto di un defibrillatore sottocutaneo. Così dopo la rescissione con l’Inter, dovuta alle leggi italiane che non permettono di giocare a chi abbia subito questo tipo di intervento e il ritorno con il Brentford, Eriksen si appresta a vivere la sua prima stagione intera dopo due anni, da vivere con parecchie ambizioni a livello di club e di nazionale.

Da Messi contro Lewandowski a Ronaldo vs Suarez: le grandi sfide del Mondiale 2022
Guarda la gallery
Da Messi contro Lewandowski a Ronaldo vs Suarez: le grandi sfide del Mondiale 2022

Qatar 2022, la Danimarca di Eriksen vuole stupire

La Danimarca, che ad Euro 2020 seppe spingersi fino alle semifinali anche grazie alla motivazione arrivata dal dramma di Christian, si presenterà infatti tra le outsiders principali al Mondiale in Qatar, ma Eriksen, subito protagonista dopo essere tornato in nazionale, avrà bisogno di vivere una stagione in un top club. Le offerte non mancano, ma l’ex Ajax sembra destinato a far prevalere le ragioni sentimentali.

Eriksen verso il no a Manchester United e Newcastle

Secondo quanto riportato da 'The Athletic', infatti, Eriksen pare deciso a preferire la proposta del Tottenham rispetto a quelle arrivate dal Manchester United di Erik Ten Hag e dal Newcastle con il relativo ricco ingaggio messo sul piatto dai Magpies. Secondo il portale inglese a fare la differenza sarebbero la volontà di Christian di restare a Londra dopo la breve esperienza con il Brentford oltre che la possibilità di ritrovare Antonio Conte, già suo allenatore all’Inter per due stagioni, con un ruolo da protagonista nell’annata culminata dalla conquista dello scudetto 2021.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti