"Cristiano Ronaldo è a Manchester: imminente il colloquio con Ten Hag"

Ore decisive per il futuro del portoghese, che si è unito ai compagni dopo essere stato esentato per motivi famigliari dalla tournée in Australia e Thailandia
"Cristiano Ronaldo è a Manchester: imminente il colloquio con Ten Hag"© EPA
3 min
Tagsatletico madridChampions League

Il tempo del faccia a faccia è arrivato e con esso uno dei momenti più caldi e attesi dell’intera sessione di calciomercato internazionale: Cristiano Ronaldo è arrivato a Manchester dopo il lungo permesso del quale ha goduto per problemi famigliari ed è pronto per il confronto con Erik Ten Hag.

"Cristiano Ronaldo-Ten Hag, è l'ora del confronto"

Secondo quanto riportato da 'Sky Sports News', Ronaldo, partito alla volta dell’Inghilterra nella giornata di lunedì, incontrerà il manager olandese già martedì pomeriggio a Carrington, dove hanno sede i campi d’allenamento del Manchester United presso il Trafford Training Centre.

Cristiano Ronaldo e la nipote che nessuno conosce FOTO
Guarda la gallery
Cristiano Ronaldo e la nipote che nessuno conosce FOTO

Il Manchester United vuole tenere Ronaldo

Il contenuto del colloquio e soprattutto il suo esito finale, che potrebbero avere ripercussioni importanti sugli equilibri dell'intera sessione di calciomercato estiva, sono tutt’altro che facili da pronosticare. Secondo quanto anticipato già lunedì dalla stampa inglese, infatti, Ten Hag, tornato in Inghilterra domenica sera con la squadra dopo la fine della tournée in Thailandia e Australia, è pronto a ribadire di concerto con la società la volontà che Ronaldo resti allo United, per farne la guida del nuovo corso che sembra essere partito con il piede giusto, almeno stando ai risultati delle prime amichevoli.

Cristiano e l'"ossessione" Champions League

Dall’altra parte Ronaldo potrebbe avanzare i propri dubbi e la volontà di cambiare aria a 12 mesi dal ritorno a Manchester dalla Juventus anche per poter giocare la Champions League. Nelle ultime settimane il nome di CR7 è stato associato, ma senza riscontri effettivi, a diverse grandi d’Europa, dal Bayern Monaco al Chelsea fino al Psg e all’Atletico Madrid. Quest’ultima pare l’opzione più calda anche per la volontà di Ronaldo e della compagna Georgina Rodriguez di tornare in Spagna, ma a complicarla è l'elevato ingaggio del giocatore.

Cristiano Ronaldo e Georgina vogliono tornare in Spagna
Guarda il video
Cristiano Ronaldo e Georgina vogliono tornare in Spagna


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti