"Barcellona, Depay può restare: ma c'è il nodo scadenza"

'Sport' fa il punto della situazione dell'attaccante olandese, che dopo il mancato approdo alla Juve ha in mano solo una proposta del Manchester United: in caso di partenza di Aubemeyang Memphis potrebbe restare in Catalogna
"Barcellona, Depay può restare: ma c'è il nodo scadenza"© Pressinphoto
3 min
TagsMilikAubameyang

Da Torino, dove la Juventus lo ha sedotto e abbandonato, a Manchester, sponda United, fino al gol nell’amichevole di prestigio contro il City. Con possibile… permanenza al Barcellona. Il giro d’Europa di Memphis Depay potrebbe concludersi nella maniera più inattesa, ovvero senza nessun trasferimento.

Barcellona, Depay in gol contro il Manchester City

L’attaccante olandese ha giocato da titolare il test di beneficienza disputato mercoledì sera al Camp Nou tra i blaugrana e i campioni d’Inghilterra, nostalgico amarcord tra Pep Guardiola e il suo passato e in particolare l’ex allievo Xavi, capace di tenere testa al maestro durante tutti i 100 minuti di una partita giocata fatalmente senza la concentrazione delle gare vere, ma che i catalani hanno affrontato con diverse seconde linee.

Benzema, Messi, Cristiano Ronaldo: quanti top in scadenza nel 2023
Guarda la gallery
Benzema, Messi, Cristiano Ronaldo: quanti top in scadenza nel 2023

Manchester United, resta viva l'idea Depay

Tra le quali proprio Depay, in campo nel secondo tempo e autore della rete del momentaneo 3-2 a dieci dalla fine. L’ex Lione è subentrato al 57’ a Pierre-Emerick Aubameyang per una staffetta più che simbolica per quanto riguarda le strategie del mercato del Barcellona per il rush finale del mercato. Dopo la scelta della Juve di puntare su Milik, infatti, per Depay è rimasta solo la proposta del Manchester United, alle prese però già con l’acquisto di Antony oltre che con la telenovela-Ronaldo. Aubemeyang è invece ancora nel mirino del Chelsea, con Tuchel pronto a riabbracciarlo dopo la comune esperienza al Borussia Dortmund. Per questo, come riporta 'Sport', Depay alla fine potrebbe restare al Barcellona.

"Barcellona, Depay verso la permanenza"

Non è un mistero che Xavi preferirebbe fare a meno di Depay piuttosto che di Aubemeyang, utilizzabile in più ruoli dell’attacco, ma alla fine il mercato viene fatto dalle offerte e dalle opportunità e il Barcellona ha bisogno di liberarsi di un ingaggio pesante. Qualora comunque Memphis il 1° settembre fosse ancora al Camp Nou in autunno la dirigenza blaugrana dovrà affrontare il problema del rinnovo del contratto in scadenza nel giugno 2023, per evitare lo svincolo al termine della prossima stagione, ma la negoziazione si annuncia tutt’altro che semplice tra la volontà di Depay di liberarsi a zero e i rapporti non più idilliaci tra la società e i rappresentanti del giocatore.


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti