L'Inter vola a Madrid per vendere Lautaro Martinez

Il ds nerazzurro Ausilio in Spagna con le altre grandi d’Europa: l’Atletico prenderebbe l’argentino ma ci sono anche club di Premier. Piacciono Jovic e Ceballos del Real
L'Inter vola a Madrid per vendere Lautaro Martinez© Inter via Getty Images
Andrea Ramazzotti

Il ds dell'Inter Piero Ausilio da ieri è a Madrid: ha visto Real-Chelsea e stasera sarà al Wanda Metropolitano per Atletico-City. La missione del dirigente nerazzurro non è nata con l'intento di acquistare una delle tante stelle in campo nei due quarti di ritorno di Champions. Anche la prossima estate, prima di comprare, il club nerazzurro dovrà vendere e soprattutto chiudere con un saldo positivo, diciamo tra i 60 e i 70 milioni, la campagna trasferimenti (oltre che con una riduzione dei salari del 10-15%). In questi due giorni, però, il gotha del calcio europeo è nella capitale spagnola: dirigenti di altre società, intermediari e procuratori hanno iniziato a parlare del mercato che sarà, interessandosi dell'Inter che, dopo Lukaku e Hakimi, almeno un altro big dovrà farlo partire.

L'interesse dell'Atletico Madrid per Lautaro Martinez

L'argentino, che prima del Covid era stato nel mirino del Barcellona, nella passata primavera-estate era stato sondato dall'Atletico Madrid (poi orientatosi sul trentunenne Griezmann in prestito: per riscattarlo ci vogliono 40 milioni) e dal Tottenham che aveva fatto la sua offerta troppo tardi ovvero dopo che Zhang aveva ceduto Lukaku. Far partire pure il Toro avrebbe significato smontare la squadra dello scudetto, ecco perché la proposta di Paratici da 95 milioni (85 più 10 di bonus) fu respinta. Gli Spurs, adesso guidati da Conte, torneranno alla carica tra qualche mese? Vedremo... Di certo dalla sponda colchoneros fanno sapere che l'interesse di Simeone per il connazionale c'è ancora. Il problema è relativo al prezzo: rispetto alla clausola rescissoria presente nel vecchio contratto (111 milioni), si è abbassato e adesso è intorno ai 70-80 milioni. Comunque tanti per l'Atletico. Magari si farà avanti qualche società della Premier, campionato dove hanno un discreto mercato anche Skriniar, Bastoni e Barella. Saranno le offerte in arrivo a determinare chi sarà sacrificato.

Gioielli a parametro zero: la Top Ten della Serie A
Guarda la gallery
Gioielli a parametro zero: la Top Ten della Serie A

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti