Monza in A: per l'Inter subito 4 milioni, che potrebbero diventare 11

Lo storico approdo in Serie A dei Brianzoli guidati da Silvio Berlusconi e Adriano Galliani, assicura ai nerazzurri l'obbligo di riscatto del portiere Di Gregorio. E poi c'è Pirola...
Monza in A: per l'Inter subito 4 milioni, che potrebbero diventare 11© LAPRESSE
2 min
Tagsdi gregorioPirola

Lo storico approdo in Serie A del Monza guidato da Silvio Berlusconi e Adriano Galliani, porta buone notizie anche in casa Inter. Anzitutto, i nerazzurri sono infatti certi di incassare i 4 milioni di euro dell'obbligo di riscatto del portiere Michele Di Gregorio, clausola imposta - per l'appunto - in caso di promozione dei biancorossi.

Inter, la promozione del Monza frutta 4 milioni certi da Di Gregorio

L'estremo difensore classe 1997, nativo di Milano e cresciuto nel settore giovanile nerazzurro, prima di approdare al Monza nell'estate 2020, ha militato (sempre in prestito) al Renate, al Novara e al Pordenone ed è stato uno dei pilastri della compagine brianzoli di questa storica promozione nel massimo campionato italiano.

Inter, possibili altri 7 milioni dall'affare Pirola

Un altro giocatore in prestito al Monza potrebbe portare altri soldi nelle casse di Appiano Gentile, ovvero il difensore classe 2002 Lorenzo Pirola, già nel giro della Nazionale Under 21. In questo caso, però, si parla di "diritto di riscatto", fissato a 7 milioni per il club brianzolo. Esiste anche un "diritto di controriscatto" a favore dell'Inter pari a 8 milioni di euro.

Monza in Serie A! Esplode la festa dei tifosi in città
Guarda la gallery
Monza in Serie A! Esplode la festa dei tifosi in città


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti