"Lukaku e Morata peggiori acquisti della storia del Chelsea"

Con l'attaccante belga vicino al ritorno all'Inter, il 'Daily Mail' ha stilato la top 10 dei dieci peggiori affari di mercato dei Blues: in classifica anche Tiemoué Bakayoko e Andriy Shevchenko
"Lukaku e Morata peggiori acquisti della storia del Chelsea"© EPA
3 min
TagschelseaInter

Il ritorno all’Inter di Romelu Lukaku è un’eventualità sempre più probabile. Il club nerazzurro e il Chelsea stanno lavorando per limare gli ultimi dettagli di una trattativa resa fatalmente difficile dalla cifra sborsata 10 mesi fa dai Blues per assicurarsi il cartellino del centravanti belga, che ha però deluso anche nella sua seconda esperienza a Stamford Bridge.

Inter e Lukaku sempre più vicini

Sarà stata l’ultima? Difficile dirlo adesso, Lukaku sta per tornare a Milano con la formula del prestito, ma è indubbio che al Chelsea qualcosa non abbia funzionato, mentre nelle altre avventure in Premier con Everton e Manchester United Big Roma era riuscito a trovare la porta con continuità. Di sicuro il flop della scorsa stagione è stato fragoroso e tanto è bastato al 'Daily Mail' per “eleggere” il belga come il peggior acquisto della storia del club londinese.

Inter, la nuova formazione con Lukaku: super squadra per Inzaghi
Guarda la gallery
Inter, la nuova formazione con Lukaku: super squadra per Inzaghi

Lukaku-Chelsea, storia di un amore mai nato

Una scomoda etichetta per un attaccante arrivato per la prima volta al Chelsea 11 anni fa, proveniente dall’Anderlecht. Lukaku fu subito ceduto in prestito al West Bromwich Albion dove a suon di gol si guadagnò un’occasione con i Blues, finita però già dopo il rigore sbagliato nella finale di Supercoppa Europea 2013 contro il Bayern Monaco, per la rabbia di José Mourinho. Il resto è storia nota, con le buone stagioni all’Everton e allo United valse la chiamata dell’Inter, dove Romelu ha vissuto le migliori annate della carriera. Il richiamo del Chelsea e di quel fallimento colpì il giocatore nell’orgoglio, ma il ritorno a Stamford Bridge è stato disastroso dopo l’illusione dei quattro gol nelle prime quattro partite ufficiali. Incomprensioni tattiche con il tecnico Tuchel, la difficoltà nell’inserirsi in una squadra reduce dalla vittoria della Champions con un assetto completamente differente e la progressiva sfiducia visto il rapido dirottamento in panchina hanno caratterizzato un’annata deludente, che Lukaku non può permettersi di rivivere in vista del Mondiale.

Inter-Lukaku, passi in avanti nella trattativa
Guarda il video
Inter-Lukaku, passi in avanti nella trattativa

Il Chelsea e il flop Alvaro Morata

Nella top 10 dei peggiori acquisti della storia del Chelsea ci sono però diverse altre conoscenze del calcio italiano. Al secondo posto troviamo infatti Alvaro Morata, acquistato per 64 milioni di euro dal Real Madrid nel 2017, ma protagonista di un’annata e mezzo incolore che precedette il passaggio all’Atletico Madrid. Al quarto posto della classifica Tiemoué Bakayoko, fresco campione d’Italia con il Milan e ancora di proprietà del Chelsea, al sesto Andriy Shevchenko (nove gol in due anni tra il 2006 e il 2008) e al nono Fernando Torres.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti