"Marsiglia, Sampaoli chiama Sanchez: ma il cileno sogna il Barcellona"

'La Tercera' aggiorna sulle tante richieste per l'attaccante cileno in uscita dall'Inter: il tecnico del Marsiglia ci prova in prima persona, ma il giocatore preferirebbe tornare nella Liga
"Marsiglia, Sampaoli chiama Sanchez: ma il cileno sogna il Barcellona"© LAPRESSE
3 min
TagsOlympique MarsigliaCile

Alexis Sanchez è il primo candidato tra gli attaccanti a lasciare l’Inter nelle prossime settimane. Al netto dell’eventuale ritorno di Romelu Lukaku e del possibile arrivo di Paulo Dybala l’attaccante cileno non rientra nei piani di Simone Inzaghi e neppure del club, che punta a liberarsi del pesante ingaggio del giocatore.

Inter, fioccano le proposte per Sanchez

Al match winner della Supercoppa Italiana 2022 peraltro le offerte non mancano. Dall’Europa e non solo. A dispetto dei 34 anni compiuti e nonostante il poco spazio trovato in nerazzurro nelle ultime due stagioni il Niño Meravilla potrà scegliere tra numerose proposte, ma la decisione finale arriverà solo dopo il 30 giugno.

Calcio, è una questione di...soprannomi: ecco da dove nascono
Guarda la gallery
Calcio, è una questione di...soprannomi: ecco da dove nascono

"Sanchez sogna di tornare al Barcellona"

A svelare l’anticipazione è stato direttamente un amico di Sanchez in esclusiva al sito cileno 'La Tercera'. Il soggetto in questione ha rivelato che Alexis vorrebbe proseguire la carriera in Europa, in particolare in Spagna, dove hanno chiesto informazioni club di spessore come Siviglia, Atletico Madrid e Barcellona, tutte qualificate alla prossima Champions League: Sanchez, in particolare, vorrebbe tornare in blaugrana, dove ha giocato tra il 2011 e il 2014, ma dovrà prima aspettare che si chiarisca la situazione dei catalani in attacco, tra l’obiettivo Raphinha e la seconda scelta Di Maria.

Inter, Vidal si emoziona per i cavalli: "Non sempre si vince, ma..."
Guarda il video
Inter, Vidal si emoziona per i cavalli: "Non sempre si vince, ma..."

"Marsiglia, Sampaoli prova a convincere Sanchez"

Intanto chi non smette di sperare di poter tornare ad allenare Sanchez è Jorge Sampaoli: l’allenatore dell’Olympique Marsiglia, ct del Cile campione del Sud America nel 2015 con Alexis protagonista: il tecnico argentino avrebbe chiamato direttamente il giocatore per convincerlo a trasferirsi in Ligue 1, con la prospettiva di una maglia da titolare e di una stagione da vivere in Champions League. Pesa però l’ostacolo relativo all’elevato ingaggio percepito dal cileno all’Inter, vicino ai 7 milioni netti, troppi per le finanze dell’OM.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti