Acerbi all’Inter, è il weekend decisivo: intreccio con Chelsea e Borussia Dortmund

Serata particolare per il difensore che lunedì potrebbe lasciare la Lazio e riabbracciare Simone Inzaghi
Acerbi all’Inter, è il weekend decisivo: intreccio con Chelsea e Borussia Dortmund© ANSA
2 min
Pietro Guadagno
TagsInterAcerbi

MILANO - Il weekend come dead-line. L’Inter proverà fino a domani, o al massimo fino a domenica, a smuovere le resistenze di Chelsea e Borussia Dortmund. Senza significative aperture, suo malgrado, abbandonerà le piste Chalobah (per cui ci sarebbe stato un sondaggio anche del Milan) e Akanji, puntando definitivamente su Acerbi, perfezionando gli accordi di massima già trovati con il giocatore e con la Lazio. E’ anche una questione di tempi. Quelli per l’inglese e per lo svizzero sarebbero trasferimenti internazionali e richiederebbero un certo margine per essere completati. Senza una base di partenza su cui lavorare, insomma, tanto vale rinunciare.

Inter, ad Appiano si lavora in allegria
Guarda la gallery
Inter, ad Appiano si lavora in allegria

Inter, trattative senza sosta

Le prossime saranno comunque ore molto intense. La speranza è che il Chelsea riesca ad abbattere il muro eretto dal Leicester e si porti a Londra Fofana. A quel punto, Tuchel potrebbe lasciar andare Chalobah. Il caso vuole che le due squadre si affrontino proprio domani a Stamford Bridge. Il difensore francese dovrebbe rimanere ancora fuori, perché giudicato “frastornato” per la situazione. Le due società però avranno un nuovo confronto. E i Blues potrebbero effettuare un ultimo rilancio, dopo aver visto respinta la propria offerta di 80 milioni. Anche il Borussia sarà in campo domani, contro l’Hertha Berlino: quindi domenica sarà inevitabilmente il giorno per l’ultimo possibile assalto nerazzurro.

La serata particolare di Acerbi

In caso di doppia fumata nera, lunedì diventerà con ogni probabilità la giornata di Acerbi. Che, intanto, dovrà affrontare una serata particolare, visto che si affronteranno proprio Lazio e Inter. Al di là dello stato d'animo, lui, la sua scelta l’ha ormai fatta. 


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Commenti