Lazio, André Anderson firma con il San Paolo: è ufficiale

Il 22enne trequartista lascia l'Italia: i biancocelesti l'avevano prelevato dal Santos per 50mila euro nel 2018
Lazio, André Anderson firma con il San Paolo: è ufficiale
2 min
TagsAndersonLazio

SAN PAOLO (Brasile) - Lasciata la Lazio da qualche giorno per rientrare in Brasile, André Anderson ha firmato oggi il contratto che lo lega al San Paolo. È stato lo stesso club sudamericano a rendere ufficiale il trasferimento con un comunicato sul proprio sito internet e sui social: "Questo lunedì (11 aprile), il San Paolo ha deciso di ingaggiare il 22enne trequartista, che arriva in prestito fino al 30 giugno 2023, con opzione di acquisto. Il giocatore era alla Lazio, vanta convocazioni per le nazionali giovanili del Brasile e dell'Italia e andrà a rafforzare la rosa guidata dal tecnico Rogério Ceni. L'atleta si trova già a San Paolo, si è sottoposto alle visite mediche e ha avuto modo di conoscere la struttura tecnica a Barra Funda", si legge nella nota del club paulista.

Solo 4 presenze agli ordini di Sarri

Anderson era approdato alla Lazio nel 2018, proveniente dal Santos per 50mila euro, ma in biancoceleste non è riuscito mai a trovare continuità. Nel corso della sua avventura italiana ha giocato un paio di stagioni in prestito alla Salernitana in Serie B e ha collezionato 5 presenze, con un gol (il 15 ottobre 2019 contro il Portogallo), nella nazionale italiana under 20. In questa stagione, con Maurizio Sarri, ha raccolto appena 4 presenze e 61 minuti totali in campo: l'ultima apparizione risale al 20 febbraio, contro l'Udinese. 


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti