Insigne al Toronto: la firma e tutte le cifre del contratto milionario

L'attaccante del Napoli ha siglato l'accordo con il club canadese in un hotel di Roma: dalla prossima estate giocherà in Mls
Insigne al Toronto: la firma e tutte le cifre del contratto milionario
TagsInsigne

La firma in diretta video. Lorenzo Insigne è stato paparazzato ieri a Roma tra la Fontana del Mosè e piazza della Repubblica mentre divideva le acque azzurre da quelle rosse e faceva l'Italia. Cioè il Canada: in un video girato e poi diffuso in rete a firma "la Repubblica.it", si vede Lorenzo impegnato nella riunione decisiva con manager, intermediari ed emissari canadesi al tavolo delle trattative. E dell'accordo definitivo: l'ormai ex capitano azzurro ha firmato con il Toronto FC un contratto quadriennale più opzione per il quinto anno da 7,75 milioni di euro compresi i bonus, più benefit. Bye-bye Italia, Europa, Champions e Serie A. Ciao guagliu', Napoli e napoletani: fino alla fine della stagione, e dunque sino alla fine del contratto in scadenza il 30 giugno, continuerà a vestire la maglia azzurra e poi volerà in Mls per i residui di un torneo che comincerà il 3 aprile e si concluderà l'11 dicembre con la finale playoff. E così, se oggi la questione dei positivi non sfuggirà definitivamente di mano tanto da innescare un intervento dell'Asl, quello di domani sarà l'ultimo Juventus-Napoli della carriera azzurra di Insigne. Comunque vada: la fine di un'epoca.

I 5 calciatori italiani più pagati di sempre: Insigne salirà sul podio
Guarda la gallery
I 5 calciatori italiani più pagati di sempre: Insigne salirà sul podio

Napoli, addio a Insigne

E allora, più che una valigia sul letto ci sono già gli scatoloni da trasloco in garage. Altro che lungo viaggio: Lorenzo volerà dall'altra parte del mondo. E per la precisione in Canada, nell'estremo Sud-Est: ha firmato con il Toronto, la squadra di cui è capitano l'ex centrocampista della Roma e del Chievo, Michael Bradley, e di cui è allenatore suo padre, Bob. Ha firmato ed è stato immortalato mentre intorno a un tavolo dell'hotel St. Regis di Roma, nei pressi della stazione, discuteva con i dirigenti del club canadese; con il vicepresidente della Mls; con il suo manager Pisacane e l'intermediario D'Amico. Con lui, da immagini video, anche suo padre e sua moglie: del resto, è una vera e propria scelta di vita quella che Lorenzo ha compiuto e sottoscritto. E' una svolta assoluta sia in termini personali, sia professionali ed economici: dal Golfo al Lake Ontario e ai Grandi Laghi non è mica un attimo, anzi, ma dopo il tramonto della trattativa con il Napoli per il rinnovo del contratto in scadenza il 30 giugno e l'acquisizione dello status di parametro zero con l'arrivo del 2022, Lorenzino ha deciso di cambiare radicalmente.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio

Napoli, Insigne con la maglia del Toronto sui social
Guarda la gallery
Napoli, Insigne con la maglia del Toronto sui social

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti