Demme, l'agente nega contatti con il Valencia: "A breve vedremo il Napoli"

Marco Busiello ha smentito di aver parlato con il club spagnolo, accostato al centrocampista italo-tedesco dopo l'arrivo in panchina di Gennaro Gattuso
Demme, l'agente nega contatti con il Valencia: "A breve vedremo il Napoli"© FOTO MOSCA
3 min
TagsGattusoSpalletti

Il futuro di Diego Demme potrebbe essere lontano da Napoli. Ma nulla è ancora deciso. Pochi giorni dopo l’ufficializzazione del cambio di agente, che l’ha visto passare dalla Lian Sports Group di Fali Ramadani alla FIRST1 del duo Vigorelli-Busiello, il centrocampista tedesco resta virtualmente sul mercato, ma salvo sorprese nelle prossime settimane dovrebbe presentarsi regolarmente al raduno del 4 luglio che precederà la partenza per il ritiro di Dimaro.

Napoli, a giorni l'incontro con gli agenti di Demme

Lo stesso Marco Busiello, che cura gli interessi dell’ex Lipsia, ha infatti precisato in un’intervista rilasciata a ‘Footballnews24’, che il futuro professionale del proprio assistito sarà deciso solo nelle prossime settimane, dopo l’incontro che Busiello avrà con la società: “Non abbiamo ancora avuto un incontro con il Napoli per parlare del futuro, faremo tutte le valutazioni del caso quando incontreremo la società”.

Napoli, la retromarcia di Mertens: le tappe della 'telenovela' rinnovo
Guarda la gallery
Napoli, la retromarcia di Mertens: le tappe della 'telenovela' rinnovo

"Nessun contatto con il Valencia di Gattuso"

Parole che riprendono quelle già pronunciate da Busiello pochi giorni fa attraverso le quali era stato smentito qualunque dissidio con Spalletti: “Diego è un ragazzo pacato che non si lamenta mai. Con Spalletti ha trovato poco spazio, ma il feeling è ottimo”. In quell’occasione Busiello aveva negato contatti con la Fiorentina, club da tempo avvicinato a Demme, mentre in quest’occasione l’agente ha smentito di aver parlato con il Valencia di Gennaro Gattuso, l’allenatore che ha dato più spazio a Demme a Napoli: "Non c’è stato alcun tipo di contatto con il Valencia“ ha tagliato corto Busiello.

La parabola a Napoli di Diego Demme

Demme, arrivato a Napoli nel gennaio 2020, ha vissuto nella scorsa stagione la fase più difficile della propria esperienza in azzurro, faticando a trovare spazio anche a causa dei postumi del grave infortunio, la rottura del legamento collaterale mediale, subito a luglio in ritiro durante l’amichevole contro la Pro Vercelli. In precedenza, nella stagione e mezzo a cavallo del lockdown, Demme era diventato un punto fermo della mediana azzurra, giocando anche da titolare e per intero la finale di Coppa Italia vinta nel giugno 2020 contro la Juventus.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti