Napoli, Meluso spiega tutto su Zielinski, Ngonge e la conferma di Ostigard

Il bilancio del mercato di gennaio tracciato dal direttore sportivo del club partenopeo, tra lista Uefa e nuovi acquisti
1 min

A pochi minuti dal fischio d'inizio di Napoli-Hellas Verona, Mauro Meluso è tornato a parlare delle operazioni condotte dagli azzurri nel corso del mercato di gennaio, con un occhio ai calciatori esclusi dalla lista Uefa. Zielinski su tutti. Parole importanti del ds del club di Aurelio De Laurentiis, che ha ribadito l'importanza dell'acquisto di Ngonge, senza dimenticare le valutazioni fatte su Ostigard.

Napoli, Meluso: "Con Zielinski confronto franco"

Così Mauro Meluso, ds del Napoli, ai microfoni di DAZN: "Ai giocatori che non sono stati inseriti nella lista Uefa è stato spiegato con quali logiche siamo arrivati a queste decisione. Non sono logiche personali, ma calcistiche. Lo stesso Ngonge che è appena arrivato è andato fuori dalla lista UEFA. Giuste o sbagliate che siano, queste scelte, lo vedremo poi. In futuro. Con Zielinski c’è stato un confronto franco, ha dato tanto e continuerà a farlo in campionato".

Più di un volto nuovo in casa Napoli dopo la sessione di gennaio: "Ngonge è un ragazzo di prospettiva, - ha sottolineato Meluso - siamo felici di averli inserito. Su Ostigard sono state fatte delle valutazioni, ma alla fine è rimasto. Fa parte delle dinamiche di mercato".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti