Capello: "Arbitro, ho un dubbio. Visto Zidane come rideva?"

Il commento dell'ex tecnico sulla conduzione di gara da parte di Stieler in Atalanta-Real Madrid
Capello: "Arbitro, ho un dubbio. Visto Zidane come rideva?"© ANSA
TagsatalantaReal MadridCapello

ROMA - Fabio Capello ha espresso tutte le sue perplessità riguardo l'arbitraggio di Atalanta-Real Madrid con l'arbitro Stieler che dopo 17 minuti di gioco ha espulso Freuler. Non solo il match di questa sera nel mirino dell'ex tecnico, ma anche quanto visto in Lazio-Bayern Monaco: "L'arbitro ha rovinato la partita, non era ultimo uomo e andava verso l'esterno. Era da giallo. Mi viene un dubbio dopo il rigore non dato ieri alla Lazio sarebbe stato bello per l'Atalanta potersi giocare ad armi pari una sfida così importante come quella col Real" ha dichiarato l'ex allenatore durante l'intervallo.

Rosso a Freuler, i media spagnoli: "Era da giallo"

Capello: "Visto Zidane come rideva?"

"Si può passare lo stesso, per vincere può bastare fare un gol e non subirne. L'Atalanta ha preso un gol che poteva essere evitato, ma è stata penalizzata e ha saputo difendere bene e controbattere. Condannata da un gol di un giocatore che tira poco di destro. Anche Zidane era incredulo, visto come rideva? Sfortunata l'Atalanta, ma se la può giocare a Madrid", ha poi aggiunto Capello nel post-partita.

Roncero, furia su Capello: "Vada a raccogliere asparagi!

Freuler espulso, Mendy decisivo: Atalanta ko con il Real Madrid
Guarda la gallery
Freuler espulso, Mendy decisivo: Atalanta ko con il Real Madrid

 

Champions, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti