Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Lazio, sarà rivoluzione: ecco Isla e Thauvin

Lazio, sarà rivoluzione: ecco Isla e Thauvin
© EFE

Calciomercato in rampa di lancio con l'arrivo di Bielsa, che prepara la svolta: dentro il cileno e il francese

Sullo stesso argomento

di Daniele Rindone

lunedì 20 giugno 2016 12:17

ROMA - Acquisti e cessioni, è pronta una rivoluzione mai vista. Marcelo Bielsa chiede per ottenere, fa nomi, indirizza il mercato, può passare alla storia come il riformista della Lazio e come l'uomo che ha cambiato Lotito. Ha chiesto garanzie di ogni tipo al presidente intransigente, ha chiesto rinforzi in ogni ruolo, darà il via alla restaurazione.  Bielsa, innanzitutto, vuole giocatori adatti al suo progetto. Mauricio Isla e Florian Thauvin fanno al caso suo. Isla è un cursore di fascia destra, gioca da terzino nella difesa a quattro e da quinto centrocampista.

E' stato utilizzato anche nella difesa a tre, è nato centrocampista centrale. Bielsa chiese esplicitamente Isla all'Olympique un anno fa, è un suo fedelissimo sin dai tempi dell'esperienza vissuta alla guida del Cile. L'esterno è classe 1988, nonostante le dimis sioni del maestro argentino è rimasto a Marsiglia per tutta la stagione 2015-16 (39 presenze tra Ligue 1 e Coppe, ha segnato due reti). Isla ha giocato in Francia in prestito, è di proprietà della Juventus ed è in scadenza nel 2017. L'Olympique vorrebbe tenerlo, è in contatto con il club bianco nero per acquistarlo a titolo definitivo, hanno vari affari in ballo. Isla, nonostante la scadenza, ha una valutazione di 3-4 milioni di euro. Nel Cile ha collezionato 75 presenze e 3 gol, è impegnato nella Coppa America Centenario. Lascerà la Juve e Bielsa lo vuole con sè, sarebbe felice di riaverlo e di soffiarlo proprio all'Olympique.

TUTTO SULLA LAZIO - TUTTO SUL CALCIOMERCATO

THAUVIN -  Il Loco vuole cambiare la Lazio, vuole imporre il suo marchio. A destra i rinforzi dovranno essere due perché Candreva è sempre più in bilico: il Chelsea sarebbe tornato sulle sue tracce.

E qui entra in gioco Florian Thauvin, ala francese entrata in orbita laziale già l'anno scorso, può essere il sostituto dell'azzurro. Il diesse Tare, un anno fa, aveva individuato il profilo di Thauvin per rinforzare l'attacco di Pioli. Il francese parte da destra, sa giocare sulla trequarti e a sinistra. E' classe 1993, è l'ala-jolly. Bielsa ci puntò molto nel Marsiglia, nel 3-3-3-1 lo faceva giocare a destra, dietro la punta centrale. Thauvin nell'estate 2015 è stato acquistato dal Newcastle, ma dopo sei mesi gli inglesi lo hanno ceduto in prestito al club francese.

Leggi l'articolo completo sul Corriere dello Sport Stadio in edicola

BIELSA VICINO ALLA FIRMA

 

Articoli correlati

Commenti