Europei, diretta Spagna-Svezia ore 21: formazioni e dove vederla in tv

A Siviglia tocca alle Furie Rosse dopo il timore per i positivi: ecco chi scenderà in campo
Europei, diretta Spagna-Svezia ore 21: formazioni e dove vederla in tv© Getty Images
TagsEuropeiSpagna-Svezia

Spagna e Svezia, tocca a loro. Dopo le difficoltà provocate dal Covid (positivi Busquets, Kulusevski e Svanberg), la Roja attende alla Cartuja di Siviglia i gialloblù del ct Andersson, lo stesso che eliminò l’Italia dagli ultimi Mondiali. Su Luis Enrique c’è grande pressione: “Non ho paura - ha commentato l’ex tecnico della Roma - sono io il leader di questa squadra”. Alla vigilia della grande sfida entrambe le nazionali hanno voluto mostrare tutta la loro vicinanza a Christian Eriksen, colpito da malore in occasione di Danimarca-Finlandia. La Svezia, al termine dell’allenamento di rifinitura, si è schierata al completo sul prato dello stadio dietro a uno striscione con la scritta "Kampa Christian", che vuol dire "Forza Christian”.

Segui Spagna-Svezia LIVE sul nostro sito

Spagna-Svezia: dove vederla in tv e in streaming

La sfida di Euro 2020 tra Spagna e Svezia è in programma alle ore 21 alla Cartuja di Siviglia e sarà visibile in diretta tv su Sky Sport Uno e Sky Sport Football e in chiaro su Rai 1. Inoltre sarà disponibile anche in streaming sulla piattaforma Sky Go e su Rai Play. 

Europei, calendario e risultati

Spagna-Svezia: le formazioni ufficiali

SPAGNA (4-3-3): Simon; M. Llorente, Laporte, Pau Torres, Jordi Alba; Koke, Rodri, Pedri; Ferran Torres, Morata, Dani Olmo. CT: Luis Enrique

A disposizione: De Gea, Robert Sanchez, Azpilicueta, D. Llorente, E. Garcia, Gayà, Thiago Alcantara, Moreno, A. Traoré, Sarabia, Oyarzabal, Fabian Ruiz.

SVEZIA (4-4-2): Olsen; Lustig, Lindelof, Danielson, Augustinsson; S. Larsson, Ekdal, Olsson, Forsberg; Berg, Isak. CT: Andersson

A disposizione: Johnsson, Nordfeldt, Granqvist, Bengtsson, Helander, Krafth, P. Jansson, Svensson, Sema, Claesson, Quaison, J. Larsson.

ARBITRO: Vincic (Svn)

GUARDALINEE: Klancnik e Kovacic

QUARTO UOMO: Massa (Ita)

VAR: Dankert (Ger)

AVAR: Kavanagh e Betts (Eng), Blom (Ned)

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti