Mario Balotelli non ci sta: il duro sfogo dopo Italia-Spagna

L'attaccante è tornato a commentare le gesta degli Azzurri a Euro 2020 e ha attaccato chi lo sta insultando da giorni: scopri cosa ha dichiarato
Mario Balotelli non ci sta: il duro sfogo dopo Italia-Spagna© ANSA
TagsBalotelli

Mario Balotelli continua a commentare sui social network le partite degli Europei 2020. Nelle ultime storie di Instagram l'ex attaccante del Monza si è prima complimentato con Federico Chiesa per il gol alla Spagna e ha poi elogiato il ct azzurro Roberto Mancini. Super Mario non ha potuto fare a meno di condividere uno scatto del 2012, quando ha perso la finale degli Europei proprio con la Spagna. "Le finali è bello vincerle, forza Italia", ha scritto lo sportivo. Subito dopo si è lasciato andare ad un lungo sfogo contro chi continua ad attaccarlo pesantemente.

Le parole di Mario Balotelli

"Ho visto tanti insulti nei miei confronti e come sapete non ho problemi a esprimere i miei pensieri. Non capisco tutto questo odio nei miei confronti da parte di tanti voi italiani!", ha scritto Mario Balotelli su Instagram. "L'Italia sta facendo un grande Europeo. Io non ci sono perché i ragazzi in questi anni hanno meritato più di me la convocazione ma con questo a cosa serve scrivermi: "sei scarso", "stai a casa", "non vali niente", "non sei italiano"...", ha aggiunto. Balo ha poi fatto sapere: "Ci avete mai pensato che il Mondiale è un torneo difficile da conquistare per me ma non impossibile? E cosa dovrei dire se dovessi meritarlo? No, non mi riconosco in voi quindi addio Nazionale? Pensate prima di scrivere: non si sputa mai nel piatto dove si è mangiato". Mario ha infine concluso: "Comunque, ora, forza Italia tutti insieme".

Italia, le esultanze vip da Zaniolo e Belen a Balotelli e Chiara Ferragni
Guarda la gallery
Italia, le esultanze vip da Zaniolo e Belen a Balotelli e Chiara Ferragni

Corriere dello Sport in abbonamento

Riparte la Serie A

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Approfitta dell'offerta a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti