Euro 2024, Romania-Ucraina 3-0: Man show, Iordanescu travolge Rebrov

I rumeni superano gli ucraini all'Allianz Arena: l'attaccante del Parma sale in cattedra con due assist. Segnano Stanciu, l''empolese' Marin e Dragus, deludono Dovbyk e Lunin
Romania
Romania
  • N. Stanciu, 29'
  • Razvan Marin, 53'
  • D. Dragus, 57'
Ucraina
Ucraina
    3 - 0
    Finita
    Europei - 17.06.2024
    Allianz Arena

    Arbitro Glenn Nyberg
    Romania
    3 - 0
    Finita
    Ucraina
    Aggiorna

    MONACO DI BAVIERA (GERMANIA) - La Romania piega 3-0 l'Ucraina nella prima giornata del Gruppo E. La nazionale del ct Iordanescu debutta a Euro 2024 conquistando i tre punti grazie alla magia di Stanciu nel primo tempo (29') e alle reti dell''empolese' Marin (53') e il sigillo di Dragus (57') nella ripresa. Protagonista indiscusso del match Dennis Man: l'attaccante del Parma neopromosso in Serie A confeziona due assist e incanta l'Allianz Arena con giocate d'alta scuola. Nella deludente Ucraina del ct Rebrov non brilla il talento Dovbyk. Disastroso Lunin. Rivivi la diretta della partita.

    Euro 2024, il calendario

    Euro 2024, le classifiche dei gironi


    17:30

    Euro 2024, la classifica del girone E

    1. Romania 3 (+3)

    2. Belgio 0

    3. Slovacchia 0

    4. Ucraina 0 (-3)

    VEDI LE CLASSIFICHE QUI, GIRONE PER GIRONE


    17:25

    Shevchenko da brividi in Germania: si emoziona davanti a un'installazione, il motivo

    L’ex Pallone d’oro, ospite a Monaco per l’esordio dell’Ucraina ai Campionati Europei, si commuove in piazza. LEGGI TUTTO


    17:15

    Euro 2024, Romania show. Ucraina, con Calzona è già ultima spiaggia

    La squadra di Iordanescu travolge l'Ucraina e avvisa il Belgio, prossimo avversario nel girone E (si gioca sabato 22 giugno). La Nazionale di Rebrov è invece chiamata a un'immediata reazione: la sfida con la Slovacchia di Francesco Calzona ha già il sapore dell'ultima spiaggia.


    17:10

    Euro 2024, il programma odierno

    Archiviato il match tra Romania e Ucraina, il programma di giornata a Euro 2024 prosegue con gli attesi debutti del Belgio di Lukaku e della Francia di Mbappé, nuova stella del Real Madrid campione d'Europa. QUI I DETTAGLI


    17:04

    Euro 2024, che debutto per la Romania!

    La nazionale di Iordanescu piega 3-0 l'Ucraina nella prima giornata della kermesse continentale e conquista i primi tre punti portandosi in vetta al girone E in attesa dell'altro match, quello tra Belgio e Slovacchia, in campo alle 18 a Francoforte. LE CLASSIFICHE DEI GIRONI


    16:52

    90+4' - Triplice fischio all'Allianz Arena! Romania batte Ucraina 3-0!

    Termina il match dell'Allianz Arena: i rumeni di Iordanescu travolgono gli ucraini di Rebrov. A segno Stanciu (29'), R. Marin (53') e Dragus (57').


    16:49

    90+2' - Yaremchuk sfiora il gol

    L'attaccante del Valencia prova il pallonetto sull'uscita di Nita ma la sua conclusione colpisce la parte alta della traversa.


    16:47

    90' - Concessi quattro minuti di recupero

    Nyberg concede quattro minuti di extra time.


    16:46

    89' - Puscas sfiora l'autorete

    Calcio d'angolo insidiosissimo, con il sinistro, di Malinovskyi. L'attaccante del Bari, appostato sul primo palo, va in anticipo di testa e per poco non sfiora un clamoroso autogol.


    16:43

    86' - Iordanescu concede l'ovazione a Stanciu

    Il numero 21, autore del primo gol rumeno con un autetico gioiello, esce dal campo: i tifosi rumeni lo omaggiano con una standing ovation da brividi. Al suo posto Racovitan.


    16:41

    84' - Mudryk sfiora il gol dell'1-3

    Conclusione mancina, da posizione defilata, per l'esterno offensivo del Chelsea: palla alta.


    16:40

    83' - Rebrov inserisce Malinovsky

    Il genoano fa il suo esordio nel match al posto di Sudakov.


    16:36

    79' - Ammonito Razvan Marin

    Primo giallo del match anche per la Romania: punita la sbracciata irregolare del centrocampista dell'Empoli su Mudryk.


    16:34

    77' - Sudakov impegna Nita

    Conclusione dalla distanza, la prima del match nello specchio della porta, per l'Ucraina con il talento dello Shakthar: l'estremo difensore del Gaziantep, SuperLig turca, para in due tempi.


    16:32

    75' - Cambia anche Iordanescu

    L'ex Pisa Rus e il 'barese' Puscas prendono il posto di Mariu Marin e Dragus, autore del terzo gol rumeno.


    16:29

    72' - Altra sostituzione per l'Ucraina

    Tymchyk prende il posto dell'ammonito Konoplya.


    16:28

    71' - L'Ucraina non si arrende

    Calcio di punizione dal limite calciato da Sudakov: la conclusione del talento dello Shakthar Donetsk viene deviata in corner dalla barriera.


    16:24

    67' - Ammonito Konoplya

    Il primo giallo del match arriva a 23' dal novantesimo: punito l'intervento irregolare dell'ucraino su Mihaila.


    16:22

    65' - Ci prova Yarmolenko

    Conclusione di controbalzo del neoentrato: palla che si spegne alta sopra la traversa.


    16:19

    62' - Iordanescu e Rebrov corrono ai ripari

    Il ct rumeno inserisce Ianis Hagi, figlio d'arte, e il 'parmense' Mihaila: fuori Man, autore di due assist, e Coman. Triplo cambio per l'Ucraina: Brazhko, Yaremchuk e Yarmolenko rilevano Stepanenko, Shaparenko e un deludente Tsygankov.


    16:14

    57' - GOL DI DRAGUS, ROMANIA-UCRAINA 3-0!

    Gran conclusione di Ratiu che costringe Lunin alla respinta in angolo. Corner battuto veloce e corto con il 'parmense' Man entra in area e serve davanti alla porta Dragus che, tutto solo, deve solo appoggiare. Breve check al Var, la posizione del numero 19 è regolare: dilaga la squadra di Iordanescu!


    16:10

    53' - GOL DI RAZVAN MARIN! ROMANIA-UCRAINA 2-0!

    Ucraina in attacco con Mudryk  che viene murato, ancora una volta, dalla difesa rumena: la palla arriva a Dragus che difende la sfera e serve Man per il contropiede: il giocatore del Parma che serve Marin: la conclusione rasoterra e di prima intenzione del centrocampista dell'Empoli si insacca all'angolino basso, complice anche un incerto Lunin. Esplode la panchina rumena!


    16:08

    50' - Ci prova Sudakov

    L'Ucraina prova a impensierire la Romania: la conclusione del 21enne centrocampista dello Shakthar Donetsk termina altissima.


    16:05

    47' - Coman! Romania vicina al raddoppio!

    Conclusione a giro da parte del calciatore della Steaua Bucarest, la palla non rientra e si spegne sul fondo.


    16:04

    46' - Al via la ripresa all'Allianz Arena

    Inizia il secondo tempo con gli stessi 22 in campo.


    15:58

    Ucraina deludente all'Allianz Arena: il dato

    Per la prima volta nella sua storia, la Nazionale di Rebrov non ha effettuato neanche una conclusione nello specchio della porta rumena nel corso del primo tempo di una partita degli Europei.


    15:53

    Euro 2024, le classifiche dei gironi

    Romania avanti sull'Ucraina: come cambia la classifica del girone E? APPROFONDISCI


    15:52

    Euro 2024, il calendario

    Il programma completo della kermesse continentale: CONSULTALO QUI


    15:47

    45+2' - Termina il primo tempo, Romania-Ucraina 1-0

    Nyberg manda le due squadre negli spogliatoi: Romania avanti 1-0 sull'Ucraina, decide la magia di Stanciu al 29'.


    15:45

    45' - Concessi due minuti di recupero

    Gioco che riprende dopo qualche minuto complice un problema fisico occorso a Mariu Marin. Il direttore di gara Nyberg concede intanto 180 secondi di extra time.


    15:40

    40' - Traversa di Stanciu da calcio d'angolo!

    Il numero 21 colpisce la traversa direttamente da corner con una velenosissima conclusione a rientrare. Altra gigantesca occasione per la Romania.


    15:39

    39' - Man! Romania a un passo dal 2-0!

    Destro a giro dell'attaccante del Parma: la palla sfiora il palo a Lunin ormai battuto.


    15:37

    37' - Ucraina pericolosissima

    Mudryk rimette la palla in mezzo, sulla traiettoria c'è Stepanenko che però non riesce a controllare la sfera da ottima posizione. Che chance per i gialloblù!


    15:36

    36' -  L'Ucraina prova a reagire con Mudryk

    Il talento del Chelsea prova il cross dalla destra: Dragusin rischia ma di testa manda la palla in corner.


    15:29

    29' - GOL DI STANCIU! ROMANIA-UCRAINA 1-0!

    Che gol di Stanciu da fuori area: rinvio affrettato di Lunin che regala palla a Man. Il giocatore del Parma serve di prima il numero 21 rumeno. L'ex Slavia Praga, ora al Damac, fa partire una conclusione di prima intenzione col destro che si insacca all'incrocio dei pali. Delirio rumeno all'Allianz Arena!


    15:22

    22' - Ci prova Dovbyk

    Il bomber del Girona, 'Pichichi' della Liga, tenta la conclusione col destro dal limite dell'area: palla che si spegne alta sopra la traversa. 


    15:14

    14' - Ripartenza pericolosa dell'Ucraina

    Tsygankov viene lanciato in solitaria sull'out di destra e prova una doppia serpentina: la palla, deviata dalla difesa rumena, termina innocua tra le braccia di Nita.


    15:11

    11' - L'Ucraina alza il baricentro

    Gialloblù ancora pericolosi con Mudryk e Dovbyk: determinanti le chiusure di Burca e Dragusin.


    15:08

    8' - Tsygankov chiama, Coman risponde

    Prima potenziale occasione da gol per l'Ucraina: la conclusione dell'attaccante gialloblù viene murata dalla retroguardia rumena. Sul ribaltamento di fronte, tiro a giro dell'esterno della Steaua Bucarest, bloccato agevolmente da Lunin.


    15:07

    7' - Insiste l'Ucraina

    Capitan Stepanenko prova il cross dalla sinistra: interviene Ratiu con un'ottima chiusura in allungo.


    15:02

    2' - Mudryk spaventa la Romania

    Iniziativa personale del talento del Chelsea che salta due difensori avversari ma poi viene chiuso, non riuscendo a concludere verso la porta difesa da Nita.


    15:01

    1' - Romania-Ucraina, si parte!

    Il primo pallone del match lo muove la nazionale di Rebrov. Dirige l'incontro lo svedese Nyberg.


    14:58

    Ucraina, emozione incontenibile durante l'inno

    Tutti i giocatori, da Zinchenko a Dovbyk, entrano in campo all'Allianz Arena avvolti nella bandiera gialloblù del loro Paese. Gli undici ucraini si sono uniti, durante l'inno nazionale, in un abbraccio commovente. Visibilmente emozionato anche il ct Rebrov.


    14:55

    Romania e Ucraina in campo

    Le due squadre fanno il loro ingresso sul terreno di gioco dell'Allianz Arena: a breve gli inni nazionali e poi si parte.


    14:50

    Romania, nel 2000 l'ultima vittoria agli Europei

    In 16 partite disputate ai Campionati Europei Uefa, la Romania è riuscita a ottenere una sola vittoria (5N, 10P), contro l'Inghilterra a EURO 2000 (3-2) grazie al gol realizzato da Ioan Ganea su rigore all'89'.


    14:45

    Romania, agli Europei serve invertire la rotta

    La percentuale di vittorie della Romania (6%) alle fasi finali dei Campionati Europei Uefa (una vittoria in 16 partite) è la più bassa tra tutte le nazionali che hanno partecipato a più di un torneo della competizione. La Romania ha anche il rapporto gol a partita più basso di qualsiasi nazione che abbia giocato più di 10 partite alla fase finale del torneo (10 gol in 16 partite, 0,63 a partita).


    14:35

    Ucraina, i numeri agli Europei

    La nazionale di Rebrov non è riuscita a segnare in sei delle nove partite della fase a gironi dei Campionati Europei Uefa, realizzando poi due gol in ciascuna delle altre tre: vittorie per 2-1 contro Svezia (2012) e Macedonia del Nord (2020), e sconfitta per 2-3 contro l'Olanda nel 2020.


    14:27

    Romania, Iordanescu al debutto agli Europei

    Il ct guiderà la Romania in uno dei principali tornei per nazioni per la prima volta. È il primo allenatore a guidare la Romania in uno di questi tornei da quando suo padre, Anghel Iord?nescu, lo fece a Euro 2016. Suo padre Anghel ha infatti collezionato più panchine (15) e vinto più partite (cinque) nei principali tornei per nazioni rispetto a qualsiasi altro allenatore rumeno.


    14:20

    Euro 2024, la Romania c'è

    La nazionale del ct Iordanescu partecipa al sesto Campionato Europeo Uefa, il primo dal 2016, quando finì ultima nel proprio girone con un solo punto conquistato.


    14:12

    Ucraina ancora protagonista agli Europei

    L'Ucraina partecipa al quarto Campionato Europeo Uefa consecutivo ma ha perso otto delle 11 partite disputate nella competizione (3V); la percentuale di sconfitte più alta tra le nazioni impegnate in più di un'edizione del torneo (73%).


    14:00

    Romania-Ucraina, le formazioni ufficiali

    ROMANIA (4-1-4-1): Nita; Ratiu, Dragusin, Burca, Bancu; M. Marin; Man, R. Marin, Stanciu, Coman; Dragus. Ct: Iordanescu.

    UCRAINA (4-2-3-1): Lunin; Konoplia, Zabarnyi, Matviyenko, Zinchenko; Stepanenko, Shaparenko; Tsygankov, Sudakov, Mudryk; Dovbyk. Ct: Rebrov.


    13:52

    Romania-Ucraina, i precedenti

    Quello odierno all'Allianz Arena è il primo incontro ufficiale tra Romania e Ucraina dopo che ciascuno dei sei precedenti si è svolto in gare amichevoli. La Romania ha vinto le prime tre tra il 2001 e il 2003, mentre l'Ucraina è rimasta imbattuta nelle ultime tre (2V, 1N, tra il 2010 e il 2016).


    13:47

    Euro 2024, le classifiche dei gironi

    Le classifiche, girone per girone, del torneo continentale: APPROFONDISCI


    13:46

    Euro 2024, il calendario del torneo

    Il programma completo della kermesse continentale: QUI I DETTAGLI


    13:45

    Euro 2024, Romania-Ucraina in tv e streaming

    La sfida Romania-Ucraina sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport Uno e Sky Sport Calcio. Il match dell'Allianz Arena sarà inoltre visibile non solo in diretta tv ma anche in streaming con le app Raiplay, Sky Go e Now da scaricare sui vostri dispositivi mobili smartphone, pc e tablet.


    Allianz Arena, Monaco di Baviera

    © RIPRODUZIONE RISERVATA