Diretta Siviglia-Manchester United ore 21: formazioni ufficiali, come vederla in tv e in streaming

La squadra di Lopetegui affronta gli inglesi in gara secca nella semifinale di Europa League. La vincente sfiderà una tra Inter e Shakhtar Donetsk

COLONIA (GERMANIA) - Alle ore 21, al RheinEnergiestadion di Colonia, Siviglia e Manchester United si contendono in primo pass per la finale di Europa League. La squadra di Lopetegui, che ai quarti ha superato per 1-0 il Wolverhampton grazie alla rete nel finale dell'ex Milan Ocampos, insegue il sesto successo nella competizione dopo il "triplete" 2013-14, 2014-15, 2015-16. Gli andalusi fin qui hanno perso solo l'ultima nel girone contro l'Apoel Nicosia. Poi due pareggi nei sedicesimi contro il Cluj e le vittorie ai danni di Roma e Wolverhampton. Di fronte stasera ci sarà il Manchester United di Solskjaer reduce dal successo di misura contro il Copenhagen arrivato ai tempi supplementari grazie al sigillo dal dischetto di Bruno Fernandes. Dalla sfida tra andalusi e inglesi uscirà la prima finalista che andrà poi a sfidare la vincente tra Inter e Shaktar Donetsk in programma domani.

Traoré è inarrestabile: coast to coast pazzesco FOTOSEQUENZA
Guarda la gallery
Traoré è inarrestabile: coast to coast pazzesco FOTOSEQUENZA

Siviglia-Manchester United: come vederla in tv e in streaming

Siviglia-Manchester United è in programma alle ore 21 al RheinEnergiestadion di Colonia e sarà visibile in diretta su Sky Sport 1, Sky Sport Football, Sky Sport e in chiaro su TV 8. Inoltre sarà disponibile anche in streaming sulla piattaforma Skygo.

Le formazioni ufficiali di Siviglia-Manchester United

SIVIGLIA (4-3-3): Bono, Jesús Navas, Koundé, Diego Carlos, Reguilón, Fernando, Jordán, Banega, Ocampos, Suso, En-Nesyri. ALL.: Lopetegui.

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea, Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire, Williams, Fred, Pogba, Greenwood, B. Fernandes, Rashford, Martial. ALL.: Solskjaer.

ARBITRO: Brych (Germania).

Smalling pronto a ridursi l'ingaggio pur di tornare alla Roma
Guarda il video
Smalling pronto a ridursi l'ingaggio pur di tornare alla Roma

Da non perdere



Commenti