Europa League
0

Milan, Castillejo: "Shamrock squadra tosta". E su Ibra e Tonali...

Le parole dell'esterno spagnolo alla vigilia della sfida di Europa League che vedrà i rossoneri impegnati nei preliminari contro la formazione irlandese

Milan, Castillejo:
© LAPRESSE

MILANO - Samuel Castillejo, alla vigilia della sfida allo Shamrock Rovers nei preliminari di Europa League, ai microfoni di Dazn parla del match che attende il Milan e mette in guardia i suoi: "Pioli fin dal primo giorno ci ha detto che lo Shamrock Rovers è una squadra tosta, la più forte d'Irlanda. Fanno un bel calcio, sicuramente sarà difficile". Il tecnico  fin dal giorno del sorteggio ha avvisato la squadra rossonera. Un'attenzione e una cura dei dettagli che viene apprezzata dai giocatori. "È un mister che parla tantissimo, è molto vicino ai giocatori - spiega Castillejo - persino quando si è in vacanza si fa sentire con messaggi o telefonate. Questo fa molto bene ai giocatori perché sanno che l'allenatore ha grande considerazione di loro e non vedono l'ora di dare di più. Al di là di essere un bravo allenatore, è una bellissima persona".

Milan, 3-1 al Brescia: esordio per Tonali nella ripresa

Castillejo su Ibrahimovic

"Con Ibrahimovic non si può sbagliare: se sbagli un passaggio, un dribbling te lo ritrovi dietro. C'è sia il rimprovero del mister che di Ibrahimovic. Si gioca quindi con quella pressione che è tipica di quando si ha fianco un campione che ti spinge a tirare fuori il meglio. Eravamo sicuri del rinnovo, è stato accolto come in famiglia. Non è mai uscito dalla chat di squadra. È un giocatore che dà tantissimo a questo club - assicura Castillejo - e lo farà anche in questa stagione perchè è un campione e non vede l'ora di vincere anche in allenamento. Questo ti fa tirare fuori la grinta"

Milan, Tonali: "Ibrahimovic mi trasmette la voglia di vincere, Gattuso idolo"

Castillejo sui nuovi arrivati Tonali e Brahim Diaz

A proposito di Tonali, giunto al Milan dal Brescia, Castillejo commenta: "È un bravo ragazzo, lo abbiamo visto giocare al Brescia: ha voglia di dimostrare ed è umile". Sull'altra new entry in casa Milan, Brahim Diaz, l'esterno spagnolo è chiaro: "Lo conosco da quando aveva dieci anni, siamo cresciuti quasi nello stesso quartiere. Sono sempre pronto a dargli una mano".

Tatarusanu si presenta: "Il Milan vuole fare cose importanti"

[[smiling:124236]]

Tutte le notizie di Europa League

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti