Roma-Cska Sofia 0-0: traversa di Mkhitaryan, entra Dzeko ma non basta

Ritmo basso, troppe scelte sbagliate negli ultimi trenta metri e pochi sprazzi per la squadra di Fonseca, che dopo il solito pesante turnover iniziale non è riuscita questa volta a cambiare l'inerzia della gara nel finale. Bene Smalling all'esordio stagionale, ancora spaesato Borja Mayoral

© Bartoletti

ROMA - Spenta, un po' distratta, poco convinta. La Roma non va oltre un deludente 0-0 all'Olimpico contro il Cska Sofia sprecando l'opportunità di staccare subito tutti nel girone (pareggio anche tra Cluj e Young Boys, giallorossi primi insieme ai romeni con 4 punti). Ritmo basso, troppe scelte sbagliate negli ultimi trenta metri e pochi sprazzi per la squadra di Fonseca, che dopo il solito pesante turnover iniziale non è riuscita questa volta a cambiare l'inerzia della gara nel finale nonostante gli inserimenti di Pedro, Dzeko e Pellegrini. Bene Smalling all'esordio stagionale, ancora spaesato Borja Mayoral.

Mkhitaryan sbatte contro la traversa: solo 0-0 tra Roma e Cska Sofia
Guarda la gallery
Mkhitaryan sbatte contro la traversa: solo 0-0 tra Roma e Cska Sofia

Roma, traversa di Mkhitaryan

Rispetto alla formazione che ha pareggiato a Milano, Fonseca ne cambia addirittura otto. Dentro Pau Lopez in porta, Smalling e Fazio in difesa, Bruno Peres, Villar e Cristante a centrocampo, Carles Perez e Borja Mayoral in attacco. Confermati quindi solo Kumbulla, Spinazzola e Mkhitaryan. La squadra di Fonseca spinge subito cercando subito il gol. Ci va vicino al 3' Villar, con un tiro che Busatto devia in calcio d'angolo. Dal corner successivo arriva la rete di Smalling, ma l'arbitro giustamente annulla per un fuorigioco di Mkhitaryan. L'armeno è tra i più attivi e alla mezzora colpisce la traversa con un tocco a scavalcare il portiere brasiliano.

Pellegrini e Dzeko, occasioni mancate

La Roma comanda il gioco, ma spesso manca nell'ultimo passaggio. Borja Mayoral si muove molto su tutto il fronte d'attacco, ma sembra perdersi nel momento decisivo. Fonseca non è soddisfatto e in avvio di secondo tempo cambia inserendo Karsdorp e Pedro al posto di Spinazzola e Mkhitaryan. La Roma attacca, ma alla prima distrazione rischia tantissimo. Pau Lopez è bravo a respingere un colpo di testa ravvicinato di Sankharé, sulla palla vagante in area arriva per primo Antov che tira clamorosamente sopra la traversa. Entra Juan Jesus per Smalling. Poi dentro anche Dzeko e Pellegrini negli ultimi 20'. Il centrocampista si fa subito vedere con un ottimo inserimento in area e la conclusione respinta da Busatto. Poi è il bosniaco a mancare una perfetta palla di Pedro. Più ombre che luci, resta solo lo 0-0.

ROMA-CSKA SOFIA, TABELLINO E STATISTICHE

Commenti