Milan-Sparta Praga 3-0, il tabellino

I dati della gara valida per la 2ª giornata di Europa League

© LAPRESSE

MILANO - Il Milan batte lo Sparta Praga 3-0 nella seconda giornata di Europa League. Nel primo tempo, rossoneri avanti con Brahim Diaz, poi Ibrahimovic sbaglia un rigore; nella ripresa arrivano i sigilli di Leao e Dalot

MILAN-SPARTA PRAGA: NUMERI E STATISTICHE

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria (23' st Conti), Kjaer, Romagnoli (36' st Duarte), Dalot; Bennacer (36' st Kessie), Tonali; Castillejo, Krunic (43' st Maldini), Diaz; Ibrahimovic (1' st Leao). A disposizione: Calhanoglu, Colombo, A.Donnarumma, Hernandez, Kalulu, Moleri, Saelemaekers. Allenatore: Pioli.

SPARTA PRAGA (4-3-2-1): Heca; Sacek, Celustka, Lischka (35' st Plechaty), Hanousek; Pavelka, Travnik (35' st Karabec), Vindheim; Dockal (45' st Patrak), Krejci (18' st Karlsson); Julis (18' st Kozak). A disposizione: Kotek, Nita, Plavsic, Polidar, Vitik, Wiesner. Allenatore: Kotal.

ARBITRO: Ozkhaya (TUR).

MARCATORI: 24' pt Brahim Diaz (M), 12' st Leao (M), 21' st Dalot (M)

NOTE: Al 36' pt Ibrahimovic (M) ha sbagliato un calcio di rigore (alto). Ammoniti: Dockal, Lischka (S). Recupero: 1' pt, 2' st.

Commenti