Diretta Rijeka-Napoli ore 18.55: come vederla in tv, in streaming e formazioni ufficiali

Gli azzurri di Gennaro Gattuso, nella terza giornata della fase a gironi dell'Europa League, saranno impegnati nella trasferta in Croazia

FIUME (CROAZIA) - Il Napoli, dopo il ko in campionato contro il Sassuolo, è pronto a riscattarsi nella sfida di Europa League contro il Rijeka valida per la terza giornata della fase a gironi. Gli azzurri, dopo la sconfitta all'esordio in casa contro l'AZ Alkmaar, hanno conquistato un'importante vittoria in Spagna contro la Real Sociedad grazie alla rete di Politano. La formazione croata, invece, è ancora ferma a 0 punti dopo i ko contro Real Sociedad (1-0) e AZ Alkmaar (4-1). La squadra di Gennaro Gattuso deve trovare un po' di continuità nei risultati per puntare in alto sia in campionato che in Europa League. Nonostante la situazione di classifica, il tecnico del Napoli, nella conferenza stampa della vigilia, ha messo in guardia i suoi: "Temiamo tutte le squadre, in questo momento giocare è difficile, soprattutto in Europa. Non esistono più partite facili. Troveremo pochissimo spazio, sappiamo cosa ci attende".

Il Napoli cade col Sassuolo, il Var è protagonista
Guarda la gallery
Il Napoli cade col Sassuolo, il Var è protagonista

Rijeka-Napoli: come vederla in tv e in streaming

Rijeka-Napoli è in programma alle ore 18.55 allo Stadion HNK Rijeka di Fiume e sarà visibile in esclusiva in diretta su Sky Sport Collection, Sky Calcio 3 e Sky Sport 484. Inoltre sarà disponibile anche in streaming sulla piattaforma Sky Go.

Rijeka-Napoli: le formazioni ufficiali

RIJEKA (3-5-2): Navistic; Smolcic, Velkovski, Escoval; Tomecak, Muric, Cerin, Loncar, Braut; Kulenovic, Menalo. ALL.: Rozman. 

A DISP.: Nwolokor, Prskalo, Stefulj, Anastasio, Galovic, Raspopovic, Lepinjica, Yateke, Putnik.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Demme, Lobotka, Elmas; Mertens, Petagna, Politano. ALL.: Gattuso.

A DISP.: Ospina, Contini, Hysaj, Manolas, Ghoulam, Rrahmani, Bakayoko, Fabian Ruiz, Zielinski, Lozano, Insigne.

ARBITRO: Gestranius (Finlandia).

Napoli, Mertens a digiuno di gol
Guarda il video
Napoli, Mertens a digiuno di gol
 

Commenti