Theo Hernandez, parla Zoe: "Perché non mostriamo nostro figlio"

Il calciatore e l'influencer, seguita sui social network da un milione di follower, vanno controcorrente
Theo Hernandez, parla Zoe: "Perché non mostriamo nostro figlio"
2 min
TagsZoe CristofoliTheo Hernandez

Il piccolo Theo Junior Hernandez è nato lo scorso aprile ma nonostante la fama del suo papà e la popolarità della sua mamma, l'influencer Zoe Cristofoli, non è mai apparso sui social network. Solo qualche dettaglio, come quello di una manina o un piedino. Il volto del neonato è sempre coperto: a volte da un cuore, in altri casi dalla mano dei suoi genitori. Su Instagram Zoe, legata al calciatore del Milan dal 2019, ha svelato il motivo per il quale - almeno per il momento - non mostrerà mai integralmente il suo bambino.

La scelta di Theo Hernandez e Zoe Cristofoli

"Perché non faccio vedere tutta la faccia di Theo Junior? Perché la gente è cattiva e pazza. Ti mandano energie negative, vorrebbero ti accadessero le peggio cose. Voglio proteggerlo e tenerlo per noi. Quando sarà più grande lo condividerò", ha affermato la modella e tatuatrice. La Cristofoli ha poi ammesso che il piccolo è un mix tra lei e il giocatore. Come mai la scelta di chiamare il primogenito come il papà? "Per scommessa prima di tutto - ha spiegato divertita Zoe aggiungendo - Femmina sceglievo io, maschio lui...Poi in Spagna e non solo si usa dare il nome del papà, anzi più di un nome, nonno, papà, ecc...Theo ne ha tre ma per il piccolo ne abbiamo scelti due: Theo e Junior".

Zoe Cristofoli, linguaccia e forma super: un milione di fan increduli
Guarda la gallery
Zoe Cristofoli, linguaccia e forma super: un milione di fan increduli


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti