Fagioli lascia il ritiro dell'Italia per un risentimento

Il centrocampista della Juve costretto a rinunciare alla seconda amichevole, in programma contro l'Austria
Fagioli lascia il ritiro dell'Italia per un risentimento© EPA
3 min
TagsfagioliMancini

Dopo la convocazione e l'esordio con l'Albania, non ci sarà subito una seconda partita con la Nazionale italiana per Nicolò Fagioli. Il centrocampista della Juve ha dovuto lasciare il ritiro di Coverciano, infatti, per un risentimento al piede destro e dunque non parteciperà all'amichevole contro l'Austria, prevista per domenica 20 novembre.

Italia: Mancini resta con 25 giocatori

Con il forfait di Fagioli, che si aggiunge a quelli di Mazzocchi e Tonali, Roberto Mancini al momento resta con una rosa di 25 giocatori a disposizione.

Chelsea-Mount: il rinnovo è complicato, la Juve ci prova
Guarda il video
Chelsea-Mount: il rinnovo è complicato, la Juve ci prova

Questo il comunicato della Figc a proposito dell'infortunio di Fagioli: "Nel corso della seduta di questo pomeriggio Nicolò Fagioli ha accusato un risentimento al piede destro che lo rende indisponibile per la gara di domenica; il centrocampista azzurro farà rientro al proprio club di appartenenza nelle prossime ore. Quindi, dopo i forfait di Tonali e Mazzocchi, il gruppo azzurro si riduce a venticinque calciatori".

Austria-Italia: i convocati azzurri

L'Italia è attesa da un'altra trasferta: dopo Tirana (vittoria per 3-1), Vienna. Questo l'elenco dei 25 calciatori convocati:

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain), Alex Meret (Napoli), Ivan Provedel (Lazio), Guglielmo Vicario (Empoli);
Difensori: Francesco Acerbi (Inter), Alessandro Bastoni (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Federico Dimarco (Inter), Federico Gatti (Juventus), Fabiano Parisi (Empoli), Giorgio Scalvini (Atalanta);
Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Fabio Miretti (Juventus), Matteo Pessina (Monza), Samuele Ricci (Torino), Marco Verratti (Paris Saint Germain);
Attaccanti: Federico Chiesa (Juventus), Wilfried Gnonto (Leeds), Vincenzo Grifo (Friburgo), Simone Pafundi (Udinese), Andrea Pinamonti (Sassuolo), Matteo Politano (Napoli), Giacomo Raspadori (Napoli), Nicolò Zaniolo (Roma).

Il mercato di gennaio delle big di Serie A: obiettivi, acquisti e cessioni
Guarda la gallery
Il mercato di gennaio delle big di Serie A: obiettivi, acquisti e cessioni


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti