Serie C
0

Bari, tutto facile contro la Viterbese: 3-0. Palermo ko in casa con l'Avellino

Gioia Juve Stabia: il successo sulla Virtus Francavilla arriva all'ultimo. Tonfo Perugia, ko 5-1 con il Mantova. Terza vittoria consecutiva per la Turris, esordio ok per il Foggia

Bari, tutto facile contro la Viterbese: 3-0. Palermo ko in casa con l'Avellino
© FOTO MOSCA

ROMA - La quarta giornata di Serie C è andata oggi in scena, con tante sfide a partire dalle 15.00.

TUTTO SULLA SERIE C

Girone A

Il Renate tiene botta contro il Pontedera e strappa ai toscani l'intera posta in palio: alle pantere basta il gol di Kabashi al 4'. Risultato a occhiali tra Pro Patria e Pistoiese: 0-0. L'Olbia agguanta la Pro Sesto a 5' dalla fine con Pennington: i sardi pareggiano così l'iniziale gol lombardo di Pecorini. Netta affermazione esterna del Lecco nel derby del Lario contro il Como: gli ospiti stravincono grazie a Mangni e Capogna (doppietta). Alla Lucchese non basta la rete di Signori. Vince 2-1 la Pro Vercelli con Comi e Rolandi. Termina in parità tra Carrerese e Piacenza: nell'1-1 finale vantaggio ospite con Corbari e pareggio toscano di Infantino. Vittoria all'ultimo respiro per il Grosseto, che supera 2-1 in trasferta la Pergolettese: apre Ferrari per i padroni di casa, poi la rimonta toscana con Gallicani e Boccardi.

I RISULTATI

Pontedera-Renate 0-1
Pro Patria-Pistoiese 0-0
Pro Sesto-Olbia 1-1
Como-Lecco 0-3
Pro Vercelli-Lucchese 2-1
Carrarese-Piacenza 1-1
Pergolettese-Grosseto 1-2
Albinoleffe-Giana Erminio posticipata a lunedì 12 ottobre, ore 20.45

Girone B

Il Cesena si butta via nel finale al Manuzzi contro la Feralpisalò: per due volte i bianconeri vanno in svantaggio (gardensi a segno prima con Rizzo e poi con Giani), e per due volte riescono a pareggiare, prima con Bortolussi e poi con Caturano; all'87 Scarsella fa 3-2 e al 96' arriva anche il poker di . Bene il Padova, che grazie al gol di Bifulco arrivato quasi subito viola il campo della Fermana. Il sorprendente Legnago Salus mette a segno un'altra vittoria, strapazzando 3-0 la Triestina con le reti di Bulveradi, Grandolfo e Rolfini. Crollo del Perugia contro il neopromosso Mantova: i lombardi con la doppietta di Zibert e le reti di Cheddira, Ganz e Zappa asfaltano gli umbri (di Moscato il gol della bandiera). Il Sudtirol rallenta, pareggiando 1-1 col Gubbio: al solito Fischnaller risponde Signorini. Non si ferma la Sambenedettese: blitz 2-0 in casa del Fano grazie a D'Angelo e Terracino. Colpo grosso della Virtus Verona che strapazza in trasferta l'Arezzo. I veneti vincono 3-0 con la doppietta di Arma e il gol di Carlevaris. L'Imolese regola 2-1 il Carpi: Rondanini e Pilati per i rossoblù, Giovannini per gli ospiti. Vittoria importante per il Modena: 3-0 al Ravenna con Spagnoli, Scappini e Castiglia. Cade il Matelica, 2-1, in casa della Vis Pesaro, che ribalta con Lazzari e Pezzi l'iniziale vantaggio di Moretti.

I RISULTATI

Cesena-Feralpisalò 2-4
Fermana-Padova 0-1
Legnago Salus-Triestina 3-0
Mantova-Perugia 5-1
Sudtirol-Gubbio 1-1
Fano-Sambenedettese 0-2
Arezzo-V. Verona 0-3
Imolese-Carpi 2-1
Modena-Ravenna 3-0
Vis Pesaro-Matelica 2-1

Girone C

La Juve Stabia beffa la Virtus Francavilla sul filo di lana: i biancazzurri ospiti, in vantaggio grazie al gol di Ekuban, subiscono l'1-1 di Garattoni a 9' dal novantesimo e poi il sorpasso di Vallocchia nel recupero. Tonfo casalingo del Monopoli, che si arrende 0-2 al Teramo, il quale con Ilari e Ferreira sistema la partita in 20 minuti. Il big match tra Palermo e Avellino vede uscire i rosanero sconfitti: D'Angelo nel primo tempo e bomber Fella nel secondo lanciano gli irpini. Il derby calabrese tra Vibonese e Catanzaro termina senza vincitori: tutto facile invece per il Bari, che liquida la Viterbese con le reti di Antenucci, Di Cesare e D'Ursi. Pari e spettacolo in Casertana-Ternana, che termina 3-3. Fedato, Matarese e Cuppone partecipano al festival del gol per i campani, mentre per le Fere le firme di Falletti, Peralta e Furlan. Altro pareggio, ma a reti bianche, tra Paganese e Cavese. Ancora una vittoria per la Turris (terza consecutiva): in casa del Bisceglie l'1-0 per i corallini lo firma Giannone in chiusura di primo tempo. Parte bene il Foggia dopo la lunga inattività e il ripescaggio in C: vittoria casalinga, 2-0, sul Potenza, grazie a Germinio e Dell'Agnello.

I RISULTATI

Juve Stabia-V. Francavilla 2-1
Monopoli-Teramo 0-2
Palermo-Avellino 0-2
Vibonese-Catanzaro 0-0
Viterbese-Bari 0-3
Casertana-Ternana 3-3
Paganese-Cavese 0-0
Bisceglie-Turris 0-1
Foggia-Potenza ore 2-0

Tutte le notizie di Serie C

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

 

Classifica completa

 

 

Classifica completa

 

 

Classifica completa