Serie C, Renate: Galuppini riprende la Pro Vercelli. Termina 2-2

Gli ospiti vanno subito a segno nella prima frazione, ma nella ripresa i nerazzurri trovano il pari
Serie C, Renate: Galuppini riprende la Pro Vercelli. Termina 2-2© LAPRESSE

MEDA - Termina 2-2 il posticipo del Girone A tra Renate e Pro Vercelli. Avanti subito di due reti gli ospiti con Bunino e Comi, nella ripresa si scatena Galuppini per i padroni di casa, doppietta e 2-2. Con questo pari il Renate sale a quota 17 punti, agganciando la Feralpisalò in terza posizione. E' settima la Pro Vercelli, a 15 punti. 

Primo tempo, Pro avanti

La Pro Vercelli parte di forza e dopo 3' passa in vantaggio: Bunino, dai 25 metri, esplode un destro che batte il portiere avversario Drago, 0-1. L'inizio a spron battuto degli ospiti vive la seconda parte al 13' quando, sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto da Emmanuello, Comi, di testa al centro dell'area avversaria spedisce in rete la palla che vale il raddoppio. Il Renate cerca di reagire al 16' con Baldassin che non riesce ad approfittare dell'uscita scriteriata di Tintori e spedisce alto sopra la traversa. Alla mezzora la Pro cerca il tris con Belardinelli che, servito da Emmanuello, davanti al portiere avversario perde l'attimo buono e l'azione sfuma. Nel finale, ancora ospiti: Crialese impegna Drago con un tiro-cross, poi è facile per Drago il tentativo di Masi. E' del Renate l'ultimo squillo della prima frazione, con Rossetti che non arriva di un soffio sulla sponda di testa di Silva.

Ripresa, Galuppini bussa due volte

Nella ripresa, subito Pro con la conclusione di Della Morte, poi è il Renate a rendersi pericolosissimo con il colpo di testa di Possenti che chiama il portiere avversario Tintori a un grande intervento. Comi, sul fronte opposto, al 10' prova la botta, con la palla che sfila di poco a lato. Al 24' il Renate riapre il match: Vitale sbaglia il disimpegno, ne approfitta Galuppini che, con una splendida conclusione mancina a girare che batte un incolpevole Tintori. Al 39', il pareggio del Renate: punizione battuta direttamente in rete da Galuppini che, complice un non perfetto Tintori, termina in rete, 2-2. Nel finale, al 5' di recupero, bianche casacche in 10 per il rosso diretto ad Auriletto, autore di un'entrataccia su Galuppini. 

Approfitta del Black Friday!

L'edizione digitale con un maxi-sconto

Approfitta dell'offerta a soli 59,99€ per un anno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti