"Ecco perché Maradona è stato il più grande di tutti"

La lettera di un tifoso che ha conosciuto Diego con i video, gli articoli dei giornali, i film e attraverso gli occhi di chi ha avuto la fortuna di ammirarlo dal vivo
"Ecco perché Maradona è stato il più grande di tutti"© LAPRESSE

La lettera di un tifoso su Diego Armando Maradona diventata virale sui social :

"Sono nato nell'anno in cui Diego Armando Maradona sbarcava a Napoli, qualche mese prima il giorno in cui mise piede nello stadio Diego Aramndo Maradona, all' epoca Stadio San Paolo. Non posso ricordare le sue gesta al Mondiale del 1986, ne il suo primo scudetto con la maglia Partenopea, la Coppa Uefa e neanche il secondo scudetto con il Napoli, ero troppo, troppo piccolo. I primi ricordi di calcio giocato sono datatati 1990, i Mondiali 90, in Italia e la cosa che mi appare se chiudo gli occhi e penso a quel Mondiale non è Maradona ma Totò Schillaci. Di Maradona ricordo la squalifica a USA 94, quello ricordo. Eppure è il più grande di tutti. Anche per me. In modo forse provocatorio qualche giorno fa ho scritto nel mio fidato gruppo Whatsapp, creato nel 2013 e formato da 8 persone malate di calcio (tutti nati nel 1984 quindi nessuno di noi può ricordarsi realmente de El Pibe de Oro sul campo) .."Ma perchè Maradona era il più grande? Voi siete sicuri?" Nessuna risposta per i successivi 5 minuti; la prima risposta è una reazione, uno dei miei 7 amici decide di abbandonare il gruppo (in modo altrettanto provocatorio). Dopo altri 5 minuti ricevo finalmente una risposta "Guarda hai detto una stronzata. Ma che dici. E' Maradona". 
Anche per me Maradona è il più grande, da sempre....è un assioma: Diego è il calciatore più forte di tutti. Mi stavo semplicemnte chiedendo perchè! 
Messi? Ronaldo (il Fenomeno)? Cristiano Ronaldo? No non sono grandi come Maradona. 
Sacchi, Van Basten, Pelè, Totti....tutti sono d'accordo: Diego è e sarà il numero 1.
Non contento, sono andato a controllare su internet un po di dati su Diego: i gol realizzati, le partite fatte, i trofei vinti...sono numeri lontanissimi da quelli che campioni come Messi e Cristiano Ronaldo stanno collezionando. E pure è il più grande di tutti. Ne sono convinto anche io, nonostante il dubbio che ha pervaso la mia testa per più di un attimo! Lo è perchè è stato capace di scegliere Napoli che l'ha accolto con una Fiat e non una Ferrari come aveva espressamente chiesto, ma anche con 85.000 tifosi in estasi allo stadio San Paolo per vederlo palleggiare. Ha regalato 5 trofei al popolo napoletano, ha vinto un mondiale da solo con la maglia dell'Argentina nel 1986 durante il quale ha realizzato il gol più bello della storia del calcio contro l'Inghilterra e poco importa se nella stessa partita era passata in vantaggio con un gol di mano sempre di Maradona. 
Scusami se ho dubitato per qualche istante Diego. Buon viaggio 
"

Tevez segna e indossa la maglia che fu di Maradona
Guarda la gallery
Tevez segna e indossa la maglia che fu di Maradona

Messi, omaggio a Maradona: segna ed esulta con la 10 dei Newell's Old Boys
Guarda la gallery
Messi, omaggio a Maradona: segna ed esulta con la 10 dei Newell's Old Boys

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti