Luis Enrique e la Spagna: "Orge prima della partita? Io e mia moglie..."

Il commissario tecnico della Spagna continua a fare dirette sui propri social: e le domande dei followers toccano qualsiasi tipo di argomento, ma l'allenatore non si tira indietro
1 min
TagscalcioQatarSpagna

DOHA (Dubai) - Da quando è iniziato il Mondiale, il Commissario tecnico della Spagna Luis Enrique ha intrapreso l’abitudine di dedicare un po’ del proprio tempo ai tifosi della nazionale iberica. L’allenatore si presta alle domande dei suoi followers rispondendo in diretta ai quesiti dei sostenitori delle Furie Rosse.

"Io facevo quello che dovevo fare"

Dopo la vittoria ottenuta contro il Costa Rica, l’allenatore si è messo a disposizione aprendo la chat, e non si è tirato indietro quando sono arrivati quesiti relativi al sesso prima delle partite. La risposta di Luis Enrique non si è fatta attendere, e ha sorpreso gli spettatori. Fare un’orgia prima di una partita non è il massimo - sottolinea Luis Enrique su Twitch - a me non importa se i miei giocatori fanno sesso oppure no. Se lo fanno, è perché ne hanno bisogno, e quindi va bene. Farlo con buon senso, con la propria moglie o la propria partner va bene. Io da giocatore, quando non ero in ritiro, facevo quello che dovevo fare…“.

Mondiali Qatar, i 10 giovani da seguire: chi sarà il migliore?
Guarda la gallery
Mondiali Qatar, i 10 giovani da seguire: chi sarà il migliore?


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati all'offerta Black Friday

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti