Messi ce l'ha fatta: Argentina campione del Mondo! Francia sconfitta ai rigori

Qatar 2022 si chiude con una finale spettacolare: 3-3 dopo 120 minuti di gioco, decide la lotteria dal dischetto. Inutile la tripletta da record di Mbappé, la Pulce firma il terzo successo dell'Albiceleste
Argentina
Argentina
  • L. Messi, 23' (Rig.)
  • Á. Di María, 36'
  • L. Messi, 108'
Francia
Francia
  • K. Mbappé , 80' (Rig.)
  • K. Mbappé , 81'
  • K. Mbappé , 118' (Rig.)
3 - 3
Finita
Rigori
4 - 2
L. Messi
P. Dybala
L. Paredes
G. Montiel
K. Mbappé
K. Coman
A. Tchouaméni
R. Kolo Muani
Mondiali - 18.12.2022
Lusail Stadium

Arbitro Szymon Marciniak
Argentina
3 - 3
Dcr 4 - 2
Finita
Francia
Aggiorna

LUSAIL (QATAR) - Ce l'ha fatta Leo Messi, che al culmine di una carriera incredibile, diventa finalmente campione del Mondo con la sua Argentina, che dopo una drammatica finale, piega la Francia ai calci di rigore e conquista la sua terza Coppa del Mondo. Un match incredibile quello che ha segnato l'epilogo di Qatar 2022 e che però incorona, meritatamente, l'Albiceleste di Lionel Scaloni: splendido il primo tempo dell'Argentina, che chiude avanti 2-0 grazie ai gol di Messi e Di Maria. Nella ripresa, proprio quando sembrava che tutto fosse perduto, ecco accendersi la stella di Mbappé, che con una doppietta firmata in 90 secondi riporta in parità il risultato, portando la finale ai supplementari. E lì si fa la storia del calcio, con proprio Messi, di destro (!) per il nuovo allungo argentino e Mbappé, ancora su rigore, per il nuovo pari transalpino. Poi l'epilogo ai rigori e gli errori decisivi di Coman e Tchouameni, prima del tiro decisivo di Montiel, che scatena la festa della Hinchada Platense e di un popolo intero. Come ai tempi di Maradona.


19:45

La Coppa al cielo e la Hinchada Platense in delirio

E' qui la festa: Messi alza al cielo la coppa e la Hinchada Platense presente sugli spalti non si tiene più. E' delirio, gloria e gioia. E' Maradona e Messi. E' l'Argentina finalmente per la terza volta Campione del Mondo.


19:30

Finalmente Messi: l'Argentina è campione e lui alza la Coppa del Mondo!

E' finalmente sua, la Coppa del Mondo. Leo Messi la alza al cielo, per il trionfo di un popolo e per una storia che non avrà mai fine. Come Maradona e più di tutti. L'Argentina vince il suo terzo Mondiale e dall'altra parte dell'Oceano è festa grande.


19:20

E' il momento della premiazione: atmosfera magica

Dopo i festeggiamenti in campo, arriva il momento della premiazione ufficiale: prima l'onore delle armi alla Francia, campione uscente e oggi seconda, poi scatterà la festa albiceleste.


19:00

Messi come Maradona: Argentina in trionfo dopo una finale incredibile con la Francia

Pazzesco epilogo di Qatar 2022, l'Argentina supera 7-4 la Francia dopo i calci di rigore e un match terminato 3-3 dopo 120 minuti di brividi ed emozioni.


18:55

Montiel non sbaglia! Argentina Campione del Mondo!

Montiel batte Lloris, Argentina Campione del Mondo per la terza volta nella sua storia! 34 anni dopo il titolo di Maradona del 1986!


18:54

Kolo Muani tiene in vita la Francia!

Kolo Muani non sbaglia e tiene in corsa la Francia!


18:53

Paredese non sbaglia! Match Point Argentina!

Paredes batte Lloris! Primo match point per l'Argentina!


18:52

Tchouameni manda fuori!

Tchoumani sbaglia ancora per la Francia, conclusione a lato!


18:51

Dybala non sbalglia, break Argentina

Dybala fa quello per cui è entrato in campo e spiazza Lloris!


18:50

Sbaglia Coman, para Martinez

Coman ipnotizzato da Martinez, para il portiere dell'Argentina!


18:49

Messi senza problemi

Messi trasforma con naturalezza, spiazzando Lloris.


18:48

Mbappé con il brivido

Mbappé segna il primo rigore, nonostante il tocco di Martinez.


18:43

123' - Finale incredibile, ma si andrà ai rigori

Prima l'occasione della Francia con Kolo Muani, con Martinez che salva l'Argentina, poi Lautaro, ancora impreciso sotto porta. Finale che si deciderà ai calci di rigore.


18:40

120' - Saranno 3 i minuti di recupero: dentro Dybala per i rigori

Saranno ancora 3 i minuti da giocare in questa infinita finale. Scaloni pensa ai rigori e inserisce Dybala per Tagliafico. Finale al cardiopalma. Un Mondiale pazzesco.


18:37

117' - Mbappé fa tripletta e firma il pari per la Francia!

Mbappé non sbaglia dal dischetto, fa tripletta e firma il 3-3 della Francia contro l'Argentina! Che finale memorabile!


18:36

116' - Rigore per la Francia!

Incredibile epilogo! Mani di Montiel, ammonito, e calcio di rigore per la Francia!


18:33

113'- Ultimi assalti di una Francia disperata

Francia tutta in avanti, gli argentini spendono falli e Paredes rimedia un cartellino giallo. Deschamps le prova tutte e manda in campo Konaté al posto di Varane per cercare il tutto per tutto. Scaloni mette Pezzella per McAllister! Finale drammatico!


18:27

108' - Gol di Messi! Argentina in vantaggio!

Messi trova la deviazione vincente sull'assist di Lautaro Martinez e con il destro riporta avanti l'Argentina! Il Var conferma ed esplode la Hincha Platense!


18:25

Ancora 15 minuti: via al secondo tempo supplementare

Giusto il tempo di dissetarsi e recepire le indicazioni degli allenatori: Argentina e Francia tornano in campo, ancora 15 minuti da giocare in questa finale, prima del crudele epilogo dei calci di rigore.


18:20

105' - Lautaro a un passo dal gol!

L'Argentina spinge nel finale della prima frazione di overtime e proprio il nuovo entrato Lautaro Martinez sfiora il "golden gol" in due occasioni! Prima rimpallato da Upamekano, poi impreciso da ottima posizione. Si va al cambio di campo.


18:18

104' - Doppio cambio di Scaloni

Prima della fine del primo tempo supplementare, Scaloni si gioca la carta rigoristi: dentro Lautaro per Julian Alvarez e Paredes per Da Paul.


18:12

98' - Primo tempo supplementare confuso ma equlibrato

Poca tattica, tanta foga ed emozioni in campo in questo primo tempo supplementare della finale tra Argentina e Francia. Deschamps manda in campo anche Fofana, al posto di Rabiot.


18:05

Via ai tempi supplementari

Iniziano i tempi supllementatri tra Argentina e Francia, sul 2-2 al 90'. Cambio di Scaloni, che inserisce Montiel al posto di Molina.


18:00

98' - Si chiudono i tempi regolamentari: ecco i supplementari

Finisce 2-2 tra Argentina e Francia e la Coppa del Mondo si assegnerà, come minimo, ai tempi supplementari. Messi e Di Maria illudono l'Albiceleste, una doppietta di Mbappè in 90 secondi rimette in partita i transalpini.


17:58

97' - Finale incredibile, Lloris salva su Messi!

Finale dalle mille emozioni, saltati gli schemi in campo. Francia in fiducia e Argentina spaventata, ma è Messi ad avere l'ultima opportunità dei tempi regolamentari: il suo sinistro però trova la risposta di Lloris!


17:54

90' - Saranno 8 i minuti di recupero

Prima dei probabili supplementari, un recupero che vale mezzo tempo supplementare: Marciniak indica 8 minuti di overtime tra Argentina e Francia!


17:50

87' - Thuram ammonito per simulazione, tensione sulle panchine

Thuram cerca il tuffo in area e Marciniak lo ammonisce per simulazione. Tensione sulle panchine, con Deschamps che più volte si è rivolto a quella argentina, invintandola al silenzio.


17:45

82' - Mbappé firma la rimonta francese!

Invenzione di Mbappé, che con una grande giocata al volo batte Martinez e trova l'incredibile gol del 2-2!


17:43

80' - Mbappé riapre la finale!

Mbappé non sbaglia dal dischetto nonostante Martinez intuisca la direzione del rigore: la Francia riapre la finale!


17:42

79' - Rigore per la Francia!

Otamendi stende Kolo Mouané e Marciniak indica il dischetto! Rigore per la Francia, può ancora cambiare tutto!


17:38

75' - Ultima fase del match: Argentina padrona del campo

Mancano 15 minuti alla fine del match e la Francia non riesce in alcun modo a tornare in partita, dal canto loro gli argentini restano padroni del campo, ma non trovano ancora l'affondo che chiuderebbe il match, tenendo così aperta la finale.


17:33

70' - Acuto di Mbappé alla metà del secondo tempo

Metà esatta del secondo tempo e segnali di Francia, anzi di Mbappé. Il fenomeno del Psg si mette in proprio e si libera al tiro, pallone alto sulla traversa. Deschamps cambia ancora e mette i suoi con il 4-3-3: dentro Coman e Camavinga per Griezmann e Theo Hernandez.


17:27

64' - Primo cambio per Scaloni: standing ovation per il "Fideo"

Arriva la prima sostituzione dell'Argentina: Scaloni richiama in panchina un grande protagonista come il "fideo" Di Maria, che si è procurato il rigore e firmato il raddoppio. Dentro Acuna per blindare il centrocampo dell'Albiceleste.


17:23

60'- Julian Alvarez e Messi vicini al tris

Argentina sul velluto, se così si può dire in una finale di Coppa del Mondo. E' Julian Alvarez a cercare il tris, ma a trovare la pronta risposta di Lloris, che tiene in partita la Francia. Poi è Messi da ottima posizione a non trovare la porta.


17:18

55' - Avvio di ripresa all'insegna del nervosismo

I primi minuti del secondo tempo sono piuttosto confusi, si lotta in mezzo al campo con la Francia che ovviamente ha fretta di accelerare le operazioni e di trovare il gol che la rimetterebbe in partita, Argentina concentrata e feroce, che non vuole condere nulla e che già prova a giocare con il cronometro. Ammonizione anche per Rabiot.


17:08

46' - Via alla ripresa: Francia chiamata all'impresa

Inizia la ripresa, Argentina avanti 2-0 sulla Francia grazie ai gol di Messi e Di Maria. Formazioni invariate rispetto alla chiusura del primo tempo, con Deschamps che aveva già inserito Thuram e Kolo Muani al posto di Giroud e Dembelé. Enzo Fernandez l'unico ammonito fin qui.


16:52

Si chiude il primo tempo: Argentina avanti 2-0 sulla Francia

Finale all'intervallo: Argentina-Francia 2-0. Primo tempo memorabile della squadra di Scaloni, che annichilisce sotto il profilo del ritmo i Campioni del Mondo. Decidono fin qui il rigore trasformato da Messi e il raddoppio firmato da Di Maria. Nel finale primo cartellino giallo: ammonito Enzo Fernandez.


16:45

45' - Saranno 7 i minuti di recupero, intanto Messi dà spettacolo

Assegnati 7 minuti di recupero, tra l'infortunio di Lloris, le due sostituzioni e le esultanze argentine, c'era da aspettaraselo. Intanto Messi dà spettacolo con giocate per l'appunto "alla Messi" e che fanno impazzire l'Hinchada Platense, in delirio sugli spalti.


16:40

40' - Cambia Deschamps: doppio cambio per la Francia!

Deschamps prova a cambiare tutto e corre ai ripari: fuori Dembelé e Giroud, dentro Thuram e Kolo Muani! Perplesso, per usare un eufemismo, l'attaccante del Milan, storico bomber della Nazionale transalpina.


16:36

36' - Raddoppia l'Argentina con Di Maria!

Splendida ripartenza palla a terra dell'Argentina, McAllister innesca lo scatenato Di Maria, che batte Lloris per il 2-0 dell'Albiceleste!


16:35

35' - Transalpini smarriti, domina l'Albiceleste

Nonostante la foga e l'orgoglio, Francia in grande difficoltà. Argentina padrona del campo e che capisce che è il momento giusto per provare a blindare la finale.


16:30

30' - Francia sbilanciata, l'Argentina trova spazi di rimessa

La reazione emozionale c'è stata da parte della Francia, che però presta il fianco alle ripartenze dell'Argentina, che trova spazi preziosi e cerca l'affondo prima dell'intervallo.


16:25

25' - Reazione Francia: i transalpini si riversano in avanti

Perplessi e arrabbiati per l'episodio del rigore e sotto di un gol, si scuotono i transalpini. La Francia si riversa nella metà campo argentina a caccia del pari. Sale il tono agonistico del match!


16:22

22' - Messi dal dischetto sblocca la finale!

Messi non sbaglia dal dischetto! Lloris battuto dalla Pulce a Albiceleste meritatamente in vantaggio!


16:21

21' - Rigore per l'Argentina!

Di Maria giù in area sulla spinta di Dembelé, Marciniak indica il dischetto!


16:17

17' - Prima vera occasione del match!

Argentina che fraseggia bene sulla trequarti, Di Maria smarcato al tiro dopo l'errore di Theo Hernandez, ma la conclusione del giocatore della Juventus finisce alle stelle.


16:15

15' - Albiceleste padrona del campo, alta intensità

Scaloni ha chiesto ai suoi di alzare i giri e l'Argentina gioca a ritmi altissimi, Francia in evidente difficoltà, ma che tiene botta davanti agli ispiratissimi Messi e Di Maria.


16:10

10' - Argentina in pressione, Francia in difficoltà

L'Argentina non lascia respirare la Francia in questi primi minuti, con Messi e Di Maria ad imprimere le prime accelerazioni sulla trequarti offensiva. Bleus che tengono botta, qualche problema per Lloris, subito sollecitato dagli avanti dell'Albiceleste.


16:07

7' - La prima conclusione è dell'Argentina

Inizio aggressivo dell'Albiceleste, che scaglia il primo tiro in porta del match con McAllister, che dalla distanza scalda le mani di Lloris.


16:05

5' - Ritmi alti e Marciniak già costretto a invitare alla calma i giocatori

La finale è inziata a ritmi altissimi, soprattutto merito dell'Argentina, che tenta subito di aggredire i transalpini. Grande agonismo e già un paio di contrasti sopra le righe che costringono il direttore di gara Marciniak a richiamare i giocatori in campo, invitandoli alla calma.


16:00

Via alla finale Argentina-Francia: fuori i secondi!

Si parte! Inizia la finale del Campionato del Mondo 2022 tra Argentina e Francia! Calcio d'inizio dei transalpini!


15:55

Mbappè allarme rientrato, ecco gli inni nazionali

Nessun problema per Mbappé, regolarmente in campo con i suoi, Ora il suggestivo momento degli inni nazionali cantati dal vivo. Delirio sugli spalti. Poi sarà finalmente Argentina-Francia!


15:45

La dedica di Radio Rai a Sinisa Mihajlovic

A poco più di un quarto d'ora dal calcio d'inizio, il radiocronista principe di Radio Rai, Francesco Repice ha un pensiero speciale: "La nostra radiocronaca sarà dedicata a Sinisa Mihajlovic, incommensurabile campione e grande uomo, proprio nelle ore in cui in Campidoglio è aperta la camera ardente per dargli l'estremo saluto".


15:40

Piccolo brivido per Mbappé

Potrebbe anche non essere nulla, ma Mbappè ha lasciato qualche minuto prima il riscaldamento in gruppo con la squadra, accompagnato da un membro dello staff transalpino, forse un massaggiatore. Piccolo brivido a 20 minuti dal fischio d'inizio del polacco Marciniak.


15:35

Salgono i decibel all'Iconic Stadium

Ora è davvero prepartita, il pubblico ha iniziato a gremire gli spalti dopo lo "sblocco" all'esterno dell'Iconic Stadium, gli speaker hanno annunciato le formazioni ufficiali e i decibel dello stadio salgono all'inverosimile. Ci siamo quasi.


15:20

Deschamps e Scaloni uomini contro

Il ct della Francia Didier Deschamps potrebbe essere il secondo allenatore a vincere due campionati del Mondo consecutivi, come accadde solo a Vittorio Pozzo nel 1934 e nel 1938. L'argentino Scaloni è invece già il più giovane commissario tecnico finalista dai tempi di Voeller nel 2002 e il secondo di sempre in caso di successo, alle spalle di Menotti nel 1978, con uno scarto di soli tre anni, 39 contro 42.


15:15

Si conclude la cerimonia di chiusura: sale la tensione

Anche se la maggior parte del pubblico è ancora in fila per accedere agli spalti, segnalati problemi legati al traffico e all'afflusso da record, la cerimonia di chiusura volge al termine. Terreno di gioco che via via liberandosi dagli effetti scenografici e che lascia il posto alla tensione pre-match.


15:10

Messi contro Mbappé, nel segno di Maradona e Pelé

La sfida nella sfida è ovviamente quella tra i due campionissimi "di casa", Messi e Mbappe, fiori all'occhiello del Psg di Al Khelaifi. L'argentino insegue quel Mondiale conquistato per l'ultima volta da Maradona nel 1986, il francese corre "contro" Pelé, a caccia da giovanissimo del secondo titolo iridato consecutivo. Messi potrebbe diventare il primo giocatore a segnare almeno un gol in ottavi, quarti, semifinale e finale; Mbappé potrebbe eguagliari proprio O'Rey in caso di gol in due finali mondiali consecutive.


15:05

In corso la cerimonia di chiusura di Qatar 2022

A stemperare la tensione e a precedere l'inizio della finale tra Argentina e Francia c'è la cerimonia di chiusura di Qatar 2022, coinvolgente e suggestiva come quella d'apertura. Colori, ballerini e giochi di luce, accompagnati dall'inno di questi Mondiali, l'ormai celebre Hayya Hayya.


15:00

Argentina-Francia: le formazioni ufficiali della finale

ARGENTINA (4-4-2): E. Martinez; Molina, Otamendi, Romero, Tagliafico; Di Maria, De Paul, E. Fernandez, Mac Allister; Messi, Alvarez. A disposizione: Armani, Rulli, Acuna, Foyth, Paredes, Pezzella, Tagliafico, Montiel, Palacios, Correa, Almada, Gomez, Rodriguez, Dybala, Lautaro Martinez. Ct: Scaloni.

FRANCIA (4-2-3-1): Lloris; Koundé, Varane, Upamecano, T. Hernandez; Tchouameni, Rabiot; Dembelé, Griezmann, Mbappé; Giroud. A disposizione: Mandanda, Areola, Pavard, Disasi, Guendouzi, Kolo Muani, Fofana, Veretout, Saliba, Coman, Konaté, Camavinga, Thuram. Ct: Deschamps.


14:53

Argentina, Scaloni opta per il 4-4-2

Scaloni risponde con un'Argentina schierata con il 4-4-2, con l'inserimento dal primo minuto di Angel Di Maria. Questo l'undici titolare dell'Albiceleste: E. Martinez; Molina, Otamendi, Romero, Tagliafico; Di Maria, De Paul, E. Fernandez, Mac Allister; Messi, Alvarez. E questi i giocatori che andranno in panchina con Scaloni: Armani, Rulli, Acuna, Foyth, Paredes, Pezzella, L. Martinez, Montiel, Palacios, Correa, Almada, Gomez, Rodriguez, Dybala, Lautaro Martinez.


14:51

Francia, le scelte di Deschamps

In attesa delle formazioni ufficiali, già rese note tramite social le scelte di Deschamps per l'undici iniziale. La Francia scenderà in campo con il seguente undici: Lloris; Koundé, Varane, Upamecano, T. Hernandez; Tchouameni, Rabiot; Dembelé, Griezmann, Mbappé; Giroud. Dunque recuperati gli influenzati Varane e Upmecano e soprattutto Giroud dopo lo spavento nel corso della rifinitura. Questa invece la panchina dei Bleus: Mandanda, Areola, Pavard, Disasi, Guendouzi, Kolo Muani, Fofana, Veretout, Saliba, Coman, Konaté, Camavinga, Thuram.


14:31

Divise 'classiche' per le due squadre

Spogliatoi pronti all'Iconic Stadium di Lusail, dove tra un'ora e mezza Argentina e Francia si sfideranno nella finale della Coppa del Mondo 2022: la 'Seleccion' scenderà in campo con la tradizionale maglia 'albiceleste' mentre i galletti vestiranno la classica divisa blu.


Lusail (Qatar), 'Iconic Stadium'

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti