Segna l'Iran e... l'urlo di Stramaccioni diventa virale

L'allenatore, commento tecnico della Rai, esulta al gol della nazionale iraniana, a cui è molto legato. E i social impazziscono
Segna l'Iran e... l'urlo di Stramaccioni diventa virale© ANSA
1 min
TagsStramaccioniIranGalles

Senza alcun dubbio, almeno in Italia, Andrea Stramaccioni è una delle rivelazioni di questo Mondiale nelle vesti di commento tecnico per la Rai. Classe 1976, ex giocatore (con poca fortuna per colpa di un infortunio), ex allenatore delle giovanili della Roma, in carriera ha allenato Inter e Udinese e poi ha iniziato a girare per il mondo, coniugando la passione per il calcio a quella per i paesi stranieri. Nell'ultimo anno ha vissuto e allenato in Qatar, prima ancora era reduce da un'esperienza in Iran, paese in cui è amatissimo. Ecco perché il suo urlo "gooool" al momento del vantaggio dell'Iran contro il Galles è diventato subito virale sui social, sia in Italia sia all'estero. Stramaccioni sta piacendo molto in questa nuova veste perché, come sottolineava un utente su Twitter "non ha la puzza sotto al naso e unisce competenza, perché è bravo, a un po' di sano divertimento".


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti