Pronostico Tunisia-Australia, sfida con l'Under 2,5 all'orizzonte

Di fronte le due nazionali sulla carta più deboli del gruppo D. Entrambe hanno bisogno di una vittoria per sperare in una qualificazione... miracolo
Pronostico Tunisia-Australia, sfida con l'Under 2,5 all'orizzonte© EPA
3 min
TagsMondialiAustraliaTunisia

Un pareggio prezioso nella gara d’esordio contro la Danimarca per la Tunisia ed una sconfitta (prevedibile alla vigilia) contro la Francia per l’Australia. Il Mondiale per le due nazionali è iniziato così e adesso, se entrambe vogliono sperare in una qualificazione che avrebbe del miracoloso, devono a tutti i costi conquistare i tre punti nello scontro diretto.

Tunisia-Australia, indovina il risultato e vinci i premi in palio!

Vincere è obbligatorio ma... scopri il pronostico

Per la compagine africana lo 0-0 contro la Danimarca può essere considerato un successo anche se il risultato finale può essere più attribuito alla scadente prestazione dell’undici di Hjulmand piuttosto che ai meriti della formazione tunisina.
Prima del debutto in Qatar la nazionale guidata da Jalel Kadri non aveva proprio brillato, vincendo soltanto contro avversari di modesto spessore, perdendo 5-1 contro il Brasile e pareggiando, a reti inviolate, contro Botswana e Mali.
Le statistiche, ad eccezione del possesso palla, assai equilibrate nel match contro l’Olanda possono essere un punto a favore della Tunisia ma, piuttosto, sono la fotografia della modesta prestazione offerta da Kjaer e compagni.
L’Australia, si diceva, ha esordito al Mondiale con sconfitta ma, nonostante il risultato severo (1-4) ha provato a tener testa alla Francia, andando per prima in vantaggio e provando, dopo essere stata superata, a recuperare il risultato. Un atteggiamento che, contro una nazionale come quella transalpina, è risultato coraggioso ma ha lasciato spazio alle ripartenze francesi che non hanno perdonato.
Anche l’Australia, come la Tunisia, non vanta successi contro avversari di un certo livello e, comunque, proprio come l’undici africano, non va a segno a ripetizione se non contro nazionali non certo brillanti sotto il profilo tecnico.
Vincere è obbligatorio per entrambe, è stato detto, ma sulla carta il ragionamento porta ad ipotizzare un match senza troppi fuochi d’artificio con l’Under 2,5, offerto mediamente a 1.60, che, quindi, può rappresentare l’esito più adatto a questa sfida.


Vuoi rimanere aggiornato in tempo reale sui pronostici? Iscriviti Gratis al Gruppo Telegram di GOLLO, il predictor del Corriere dello Sport

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti