McKennie, gioia Mondiale: nuovo look dedicato agli Stati Uniti

In vista del debutto a Qatar 2022 il centrocampista della Juve, noto per le capigliature eccentriche, si è dipinto i capelli con la bandier a astelle e strisce
McKennie, gioia Mondiale: nuovo look dedicato agli Stati Uniti© Twitter Nazionale Usa
3 min
TagsBerhalterInghilterra

Sarà anche il primo Mondiale autunnale della storia, sarà anche stato accompagnato da tante polemiche extra-sportive, ma Qatar 2022 resterà in ogni caso nella memoria dei giocatori che avranno la fortuna di disputarlo.

Il mercato di gennaio delle big di Serie A: obiettivi, acquisti e cessioni
Guarda la gallery
Il mercato di gennaio delle big di Serie A: obiettivi, acquisti e cessioni

McKennie e l'emozione per il debutto al Mondiale

In particolare per chi non aveva mai preso parte in precedenza alla fase finale di un campionato del mondo, consapevole che vivere più di un’edizione del torneo iridato non è una fortuna per molti. Si può quindi dire che... il Mondiale dà alla testa, come si può scherzosamente sostenere dopo aver visto l’ultima trovata di Weston McKennie, pronto per il debutto al Mondiale con i suoi Stati Uniti contro il Galles.

Wes McKennie, gli Usa... nella testa

Il centrocampista della Juventus, come riportato dal profilo Twitter ufficiale della nazionale statunitense, ha pensato bene di dipingersi la bandiera direttamente sui capelli, diventati quindi per l’occasione a stelle e strisce, o comunque bianca, rossa e blu, visto che... non è stato possibile riprodurre le stelle sui capelli. Non è certo la prima occasione in cui l’ex giocatore dello Schalke 04 sceglie un look tricologico eccentrico, basti pensare che nel corso di questa prima parte di stagione con i bianconeri McKennie ha sfoggiato un vistoso ciuffo biondo oro, ma questa volta l’effetto è davvero spettacolare e non potrà che inorgoglire i tifosi degli Usa e il ct Gregg Berhalter, pronto a sfruttare l’entusiasmo di McKennie, inserito tra i convocati nonostante i tanti infortuni subiti durante la stagione, l’ultimo dei quali un sovraccarico muscolare a fine ottobre, che aveva seriamente rischiato di spegnere in extremis il sogno di Wes di volare in Qatar.


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti