Moviola Lecce-Monza: Pairetto sempre lui, mancano tre rigori

Gli errori gravi dell’arbitro e del Var sui penalty: ecco perché. Anche il disciplinare è rivedibile
Moviola Lecce-Monza: Pairetto sempre lui, mancano tre rigori© LAPRESSE
1 min
Edmondo Pinna
TagsPairettoMonzaLecce

Ormai facciamo l’abbonamento: tre errori gravi di Pairetto (voto 3,5) e VAR, solito cliché: la sua sicumera sul braccio di Molina «è al corpo.... non c’è nulla» ed invece c’è. Come c’è il braccio sinistro larghissimo di Marì e quello di Hjulmand su tocco di Ciurria, Di Martino che faceva? Contestabile la punizione dello 0-1, disciplinare rivedibile (giallo a Di Francesco: perché?).

Lecce-Monza, tre rigori

Testa di Colombo, Molina allarga il braccio destro e si muove verso il pallone. Tocco di Ciurria, Hjulmand ha braccio sinistro largo e lo stringe. Pablo Marì contrasta Colombo, pallone sul braccio sinistro largo. Tre rigori persi.

VAR: Di Martino 4

All’esordio in A, che toppe!


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Commenti