Primavera
0

Coppa Italia Primavera, il Lecce elimina il Benevento: 4-1

I salentini dominano la prima frazione con i gol di Ortisi su rigore, Travaglini e Maselli. Mancarella chiude il match nella ripresa, inutile il bel gol di Talia

Coppa Italia Primavera, il Lecce elimina il Benevento: 4-1

LECCE - Sorride il Lecce: i giallorossi eliminano il Benevento dalla Coppa Italia Primavera con una prestazione di forza. La Strega attacca da subito, costringendo subito Viola a fare una grande parata su Thiam, che aveva spizzato un cross dalla destra. Al 15' tuttavia i padroni di casa sbloccano il risultato: Schirone lancia Oltremarini in profondità, l'attaccante prova a saltare anche il portiere ma viene steso in area: calcio di rigore. Dal dischetto Ortisi realizza, glaciale. Tempo 10' e i salentini raddoppiano con Travaglini, che appoggia in rete il suggerimento ispirato di Mancarella. Il tris è nell'aria, e il Benevento lo subisce dimostrando di essere ormai in bambola: al minuto 28 Ortisi e Maselli triangolano benissimo, con quest'ultimo che buca Diglio. Fino alla fine della prima frazione è un assalto dei pugliesi alla porta sannita. Inizia la ripresa e Mancarella fa poker, raccogliendo la ribattuta dopo una punizione di Ortisi. La gara cala di ritmo, i campani accorciano le distanze con Talia dalla distanza ma la gara ormai è finita sui binari salentini, che passano il turno e volano ai sedicesimi di finale.

Tutte le notizie di Primavera

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti