Primavera, la Roma sempre più prima: Pescara travolto 3-0

I giallorossi segnano tre gol nel primo quarto d'ora e restano da soli in testa alla classifica
Primavera, la Roma sempre più prima: Pescara travolto 3-0© AS Roma via Getty Images

PESCARA - Quarta vittoria (più un pareggio) nelle prime cinque giornate del campionato Primavera 1 per la Roma. Basta un quarto d'ora ai giallorossi per mettere ko il Pescara (13° a 4 punti) e consolidare il primo posto in classifica a +3 sul Genoa.

La partita

Partenza bruciante dei giallorossi, che mettono a segno tre reti nel giro di 16’. Apre le marcature al 5’ Voelkerling, che approfitta di un errore in impostazione della difesa abruzzese e trafigge Lucatelli con un potente destro sotto la traversa. Passano dieci minuti e Felix raddoppia con un dribbling secco sul diretto marcatore e tiro immediato che non lasciano scampo al Pescara. I biancoazzurri non fanno in tempo a mettere il pallone nel cerchio di centrocampo e lo stesso Felix si ritrova di nuovo tutto solo davanti a Lucatelli, che non può far altro che sfiorare con le dita il pallone prima di vederlo infilarsi alle sue spalle. Al 18’ giallorossi vicinissimi al poker con Tripi, che preferisce passare il pallone quando è tutto solo davanti a Lucatelli, senza però trovare compagni pronti alla deviazione. Il Pescara ci mette un po’, ma alla mezz’ora reagisce e conquista un calcio d’angolo. Sugli sviluppi del corner solo un gran riflesso di Mastrantonio evita l’autorete giallorossa che potrebbe riaprire la gara. Poco dopo il portiere della Roma si ripete sulla punizione di Dalle Monache, negando ancora una volta la marcatura ai padroni di casa. Nella ripresa la prima occasione è ancora di marca giallorossa: Volkerling al 13’ salta Lucatelli in uscita, ma si defila troppo e non riesce ad inquadrare la porta al momento del tiro. Solo nel finale la gara si riaccende: prima è Volpato a mettere in mezzo un cross molto pericoloso che Lucatelli leva dalla testa degli attaccanti giallorossi. Poi arriva il moto d’orgoglio del Pescara nei minuti di recupero, ma la conclusione di Sayari è troppo strozzata per impensierire Mastrantonio.

Approfitta del Black Friday!

L'edizione digitale con un maxi-sconto

Approfitta dell'offerta a soli 59,99€ per un anno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti