Lazio e Roma: con sei punti sarà un derby da Champions

Due partite separano le squadre della Capitale da una sfida che può tornare ad essere fondamentale per la qualificazione alla Coppa più importante. L'ultima volta fu nel 2015
Lazio e Roma: con sei punti sarà un derby da Champions© LaPresse
2 min
Mattia Rotondi
TagsLazioRomaderby

ROMA - Mancano due giornate, ma è difficile non pensarci: tra poco più di due settimane si gioca il derby della Capitale. La Lazio prima dovrà vedersela con Genoa e Palermo, la Roma con Atalanta e Pescara. Partite toste, che le due squadre devono affrontare con la giusta concentrazione, il rischio di steccare è dietro l'angolo, soprattutto al rientro dalla pausa per le nazionali. Ma... se facessero l'en plein di punti, lo scontro tra cugini sarebbe davvero di lusso. Non la partita da vincere per salvare la stagione, ma una sfida da Champions. Non siamo nemmeno a metà campionato e quindi non saranno punti decisivi, ma possono dare una spinta decisa in un senso o nell'altro. 

IL CALENDARIO DELLA SERIE A

NEL 2015 L'ULTIMA SUPER SFIDA - Dopo più di un anno di pausa, ritorna quindi un derby che vale più della semplice supremazia cittadina. Il ricordo dell'ultima sfida di questo tipo non farà sorridere i tifosi laziali. Era il 25 maggio del 2015, penultima giornata. Una Roma non in grande forma e sfavorita nel pronostico anche se in vantaggio in classifica, va a prendersi il secondo posto aritmetico e la relativa qualificazione diretta ai gironi di Champions proprio a scapito dei rivali. Con due protagonisti che definire inaspettati è dire poco: Iturbe e Yanga-Mbiwa, la delusione dell'anno e un difensore che non ha mai fatto del gol la sua caratteristica principale.

Lazio-Roma 1-2: Yanga Mbiwa si prende il derby
Guarda la gallery
Lazio-Roma 1-2: Yanga Mbiwa si prende il derby

NON SOLO DICEMBRE - Quello fu uno scontro drammatico, calcisticamente parlando, anche perché arrivava vicino al fischio finale della stagione. Quello del 4 dicembre prevede margini di recupero, ma vittoria o sconfitta, in due piazze calde come Lazio e Roma, può influire sul resto del campionato e magari indicarne la strada. Il rischio è di proiettarsi mentalmente già troppo in là, un atteggiamento che Inzaghi e Spalletti faranno di tutto per evitare. 

Serie A, i migliori video

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti