Corriere dello Sport

Serie A

Vedi Tutte
Serie A

Inter-Lazio: Mazzoleni solito disastro, mancano rigori e un rosso

Inter-Lazio: Mazzoleni solito disastro, mancano rigori e un rosso
© Inter via Getty Images

L'arbitro non vede un rigore su Parolo e forse un altro su Icardi, più diversi cartellini

Sullo stesso argomento

di Edmondo Pinna

giovedì 22 dicembre 2016 10:57

MILANO - Malissimo, come al solito, Mazzoleni, e come al solito chi designa (non pensate subito a Messina, sezione di Bergamo), continua a farlo uscire, affidandogli sempre grandi squadre e grandi match. L’arbitro di Alzano Lombardo (ad un passo da Bergamo) non vede di sicuro un rigore (su Parolo), forse un altro (su Icardi), un rosso certo (D’Ambrosio) e diversi cartellini. Statene certi, continueranno a premiarlo.

INTER, IL FATTORE PIOLI SI SENTE: DOPPIATO DE BOER

Primo tempo 33” - Tiro di Lulic, D’Ambrosio fra fianco e braccio sinistro dietro la schiena. 42’ - Manca l’espulsione di D’Ambrosio: la sbracciata su Lulic assomiglia ad una gomitata anche se arriva con l’avambraccio, è anche molto violenta, non la vede Mazzoleni (e quando mai), né il quarto Meli né l’assistente Crispo.

Secondo tempo 3’ - Miranda di spalla su Milinkovic, troppo poco per il rigore. 4’ - Rischia di più sempre Miranda quando ferma Felipe Anderson, allarga le braccia spostandole verso destra per fermare l’avversario, anche se fra i due la distanza è minima. 8’ - Basta poggia una mano sulla spalla di Icardi che va giù: non sembra rigore, anche qui però rischia. 15’ - De Vrij sbraccia (sì, di gioco) su Icardi, manca il giallo. 16’ - Biglia interviene su Icardi che è sulla linea di fondo (sotto gli occhi di Guida, complimenti anche a lui), liscia il pallone e lo prende sul piede: ci stavano gli estremi per il penalty. 22’ - D’Ambrosio saltando travolge Parolo in area, pochi dubbi: era rigore netto.

SIMONE INZAGHI: "NESSUN CALO FISICO" - IL VIDEO 

Articoli correlati

Commenti