Corriere dello Sport

Serie A

Vedi Tutte
Serie A

Toldo, il gol e Juve-Inter: «Col Var vince il più forte»

Toldo, il gol e Juve-Inter: «Col Var vince il più forte»
© ANSA

L'ex portiere nerazzurro: «Con la tecnologia vince lo spettacolo, niente più scuse o sospetti. Quella rete la assegnarono a Vieri ma era mia»

 

lunedì 4 dicembre 2017 09:59

ROMA - "Juve-Inter sarà una partita combattuta e alla fine vincerà lo spettacolo. Con il Var vince la squadra più forte, non ci sono più scuse e sospetti. Il Var aiuterà lo spettacolo". Parola dell'ex portiere dell'Inter e della Nazionale, Francesco Toldo, secondo cui la squadra nerazzurra prima in classifica "non è solo Spalletti, ma una sinergia tra società e giocatori. I giocatori dell'Inter sono forti, lo dice lo stesso Spalletti".

Poi Toldo, autore di un gol in un lontano Inter-Juve dell'ottobre 2002, si emoziona parlando dell'impresa del portiere Brignoli del Benevento autore del gol del 2-2 contro il Milan: "la convinzione del portiere è stata forte, si vede che voleva anticipare tutti. Tutta l'Italia calcistica è stata con lui e con il Benevento come fosse una favola calcistica. Ho provato una grande felicità nel vedere Brignoli, è l'essenza del calcio. Da oggi in avanti ci saranno molti più ragazzi che vorranno fare il portiere". Toldo ricorda ai microfoni di radio anch'io lo sport l'episodio che vide anche lui goleador per un giorno "all'ultimo minuto la sfiorò Vieri ma la toccai io e l'Inter pareggiò. A Bobo che lottava per la classifica cannonieri assegnarono il gol ma a segnare il pari con la Juve ero stato io".

Articoli correlati

Commenti