Milan senza riscatto: Lasagna gela San Siro, pari con l'Udinese
© ANSA
Serie A
0

Milan senza riscatto: Lasagna gela San Siro, pari con l'Udinese

Al gol di Piatek risponde il centravanti friuliano, finisce 1-1 con Paquetá e Donnarumma infortunati. Ora i rossoneri solo a +4 sulla Lazio

MILANO - L'Udinese ferma il Milan in casa, finisce 1-1 a San Siro con le reti di Piatek nel primo tempo e Lasagna nella ripresa. Nessun riscatto quindi per la squadra di Gattuso, che incassa un pareggio dopo le sconfitte con Inter e Sampdoria ed ora vede il quarto posto in bilico: la Lazio è a quattro punti con due gare ancora da giocare. 

MILAN-UDINESE 1-1

DONNARUMMA E PAQUETÁ KO - Il Milan per il riscatto si affida alla coppia Cutrone-Piatek. Dopo 2' minuti prove di feeling, il polacco serve il classe '98 che non arriva ciccando il pallone. All'11' il primo guaio per Gattuso: Donnarumma si infortuna (problema muscolare) ed alza bandiera bianca, al suo posto Reina. Il match fatica a decollare, Paquetá al 22' ci prova dalla distanza con un gran sinistro ma la fortuna non lo assiste. Però ha scosso il Milan, che poco dopo insidia Musso con la girata volante di Cutrone. Ma più che dalle giocate, il primo tempo è segnato dagli infortuni: anche Paquetá finisce ko per una distorsione alla caviglia in seguito ad un contrasto con Behrami e lascia il campo a Castillejo.

PUM PUM PIATEK - Ad un minuto dal 45' Cutrone ricambia il favore di inizio gara crossando una palla tagliata perfetta per Piatek che, dopo il primo intervento di Musso, infila di testa. Per il polacco è il 20esimo gol in campionato, 28esimo in stagione con la maglia del Milan. All'intervallo è 1-0. 

GOL MANGIATO, GOL SUBITO - Per venti minuti abbondanti non accade nulla, poi al 65' un lampo improvviso: il Milan va ad un passo dal gol del raddoppio con Piatek sugli sviluppi di un calcio d'angolo, ma sul contropiede successivo si fa trovare scoperto. Fofana cambia passa e serve a Lasagna un pallone d'oro che il centravanti dell'Udinese, dopo uno scatto da centometrista, spedisce in porta per il pareggio.

La squadra di Gattuso accusa il colpo e rischia in due occasioni con De Maio che in incornata non trova la porta in area piccola e Lasagna che centra soltanto l'esterno della rete. Il Milan non ci sta, reagisce e spinge alla caccia del gol partita. Castillejo ci va molto vicino all'86', Musso si ritrova il pallone fra le braccia. Dopo quattro minuti di recupero finisce il match, 1-1 a San Siro.

Tutte le notizie di Serie A

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

SERIE A - 7° GIORNATA
SABATO 05 OTTOBRE 2019
Spal - Parma 1 - 0
Verona - Sampdoria 2 - 0
Genoa - Milan 1 - 2
DOMENICA 06 OTTOBRE 2019
Fiorentina - Udinese 1 - 0
Atalanta - Lecce 3 - 1
Bologna - Lazio 2 - 2
Roma - Cagliari 1 - 1
Torino - Napoli 0 - 0
Inter - Juve 1 - 2
MERCOLEDÌ 18 DICEMBRE 2019
Brescia - Sassuolo 20:45

 

Calciomercato in Diretta