Inter-Udinese 1-0: basta Sensi, nerazzurri soli in testa
© Inter via Getty Images
Serie A
0

Inter-Udinese 1-0: basta Sensi, nerazzurri soli in testa

Un gol del centrocampista nel primo tempo permette alla squadra di Conte di centrare la terza vittoria in tre partite

Almeno per un giorno l’Inter è sola in testa alla classifica. Conte fa tre su tre, si lascia alle spalle la Juve e si piazza al primo posto, in attesa dell’impegno del Torino.
I nerazzurri battono 1-0 l’Udinese a San Siro grazie ad un gol di Sensi. Ancora lui. Stavolta però non con un classico del suo repertorio: un colpo di testa. Ottimo l’esordio dal primo minuto di Godin, autore anche dell’assist per il gol-partita. Nella ripresa arriva anche il debutto di Sanchez, applaudito dal pubblico e subito vicinissimo alla prima rete con la nuova maglia.

L’Inter, facilitata dall’espulsione di De Paul nel primo tempo, è in tutto e per tutto una squadra di Conte: solida, fisica, a tratti aggressiva e dal centrocampo in su ha giocatori con cambio di passo e tecnica tale da cambiare le partite, anche quando Lukaku non è in giornata, come stasera. La Juve, il Napoli e chiunque ambisca allo scudetto dovrà fare i conti con l’Inter.

Squillo di Sensi

Nessuna sorpresa nella formazione nerazzurra. Sensi e Politano agiscono alle spalle di Lukaku. In difesa c’è l’esordio da titolare di Godin. I friulani puntano sull’attacco De Paul-Lasagna. L’Inter parte subito fortissimo. Dopo appena cinque minuti Politano colpisce il palo con un tiro da fuori. Nella parte centrale del tempo, però, l’Udinese prende le misure ai nerazzurri e comincia per alcuni tratti anche a comandare il gioco, spaventando in un paio di occasioni Handanovic. Al 34’ i friulani rimangono in 10 per l’espulsione di De Paul: l’arbitro Mariani gli mostra il rosso dopo aver visto al Var una manata a Candreva. Prima della fine del tempo, l’Inter passa. Ci pensa Sensi a sbloccare la partita con un inserimento perfetto in area e un altrettanto perfetto colpo di testa, su assist di Godin.

Ecco Sanchez

Cambio nell’intervallo: Conte sostituisce Barella con Gagliardini. L’Udinese torna bene in campo. Handanovic salva sul bolide di Lasagna da pochi metri. Entra Lautaro al posto di uno spento Lukaku. Tudor mette dentro Barak al posto di Jajalo per provare ad aumentare la pericolosità in avanti. Politano si infortuna ad una mano cadendo male: arriva il momento dell’esordio di Sanchez. L’Udinese risponde con Pussetto al posto di Sema. Sanchez va subito ad un passo dal gol: Musso è miracoloso nel deviare il suo tiro a botta sicura. I friulani sono stanchi e non riescono a impensierire più Handanovic. L'Inter è a punteggio pieno. 

INTER-UDINESE 1-0: TABELLINO E STATISTICHE 

Tutte le notizie di Serie A

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 8° GIORNATA
SABATO 19 OTTOBRE 2019
Lazio - Atalanta 3 - 3
Napoli - Verona 2 - 0
Juve - Bologna 2 - 1
DOMENICA 20 OTTOBRE 2019
Sassuolo - Inter 3 - 4
Cagliari - Spal 2 - 0
Sampdoria - Roma 0 - 0
Udinese - Torino 1 - 0
Parma - Genoa 5 - 1
Milan - Lecce 2 - 2
LUNEDÌ 21 OTTOBRE 2019
Brescia - Fiorentina 0 - 0

 

Calciomercato in Diretta