Serie A
0

Milan-Bologna 2-0: decide una doppietta di Ibrahimovic

I rossoneri dominano. Lo svedese sblocca nel primo tempo con un colpo di testa e chiude la partita nella ripresa trasformando un rigore

Milan-Bologna 2-0: decide una doppietta di Ibrahimovic
© Getty Images

Il Milan è lo stesso della fine dello scorso campionato. E’ cambiato pochissimo. E questa è un'ottima notizia per i rossoneri, che battono il Bologna 2-0 rischiando pochissimo, dominando e sfoggiando un Ibra in condizioni strepitose. Non solo per la doppietta (uno su rigore), ma anche per la presenza in campo, per una brillantezza che deve spaventare le avversarie. La squadra di Pioli prosegue quindi nella crescita continua, iniziata nel post lockdown. E lo fa senza aver ancora attinto ai rinforzi arrivati con il mercato: Tonali e Brahim Diaz sono entrati a partita ormai chiusa. 
Mihajlovic dovrà lavorare su questo Bologna, stasera uscito fuori solo nel finale. Certo, il Milan non era l'avversaria migliore per iniziare il campionato, arriveranno partite più semplici. 

Re Ibra

Pioli schiera Ibra in avanti con Castillejo, Calhanoglu e Rebic alle sue spalle. Tonali si accomoda in panchina. Mihajlovic risponde con Palacio unica punta e un centrocampo offensivo.
Il Milan, dopo uno spavento per una incursione pericolosa di Soriano, comincia subito ad essere pericoloso. Ma davanti commette qualche errore di misura di troppo, o nell’ultimo passaggio o nella conclusione. E allora ci vuole il solito, intramontabile, Ibra per sbloccare il risultato. Succede al 35’: Theo Hernandez lascia partire un cross dalla trequarti, lo svedese prende posizione, sovrasta tutti e di testa beffa Skorupski. Il Bologna non riesce a reagire, i rossoneri sono padroni del campo e chiudono il primo tempo gestendo il risultato.

Solo Milan

Il Milan è troppo superiore. E infatti al 51’ raddoppia. La Penna, con l’intervento decisivo del Var, assegna un rigore ai rossoneri per un fallo di Orsolini su Bennacer. Sul dischetto va Ibra, che non sbaglia. I rossoneri dominano e vanno vicini al tris in più di una occasione (con Ibra che sfiora più volte la tripletta). La partita sembra a senso unico. Pioli fa esordire Brahim Diaz e Tonali. Il Bologna rischia di riaprire il match, ma il palo respinge la conclusione di Santander. E' l'ultima emozione. Il Milan c'è. 

MILAN-BOLOGNA 2-0: TABELLINO E STATISTICHE

Tutte le notizie di Serie A

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 5° GIORNATA
VENERDÌ 23 OTTOBRE 2020
Sassuolo - Torino 3 - 3
SABATO 24 OTTOBRE 2020
Atalanta - Sampdoria 1 - 3
Genoa - Inter 0 - 2
Lazio - Bologna 2 - 1
DOMENICA 25 OTTOBRE 2020
Cagliari - Crotone 4 - 2
Benevento - Napoli 1 - 2
Parma - Spezia 2 - 2
Fiorentina - Udinese 3 - 2
Juve - Verona 1 - 1
LUNEDÌ 26 OTTOBRE 2020
Milan - Roma 3 - 3