Juve-Napoli 2-1: tabellino, statistiche e marcatori

I dati del recupero della 3ª giornata di Serie A
Juve-Napoli 2-1: tabellino, statistiche e marcatori© FOTO MOSCA
TagsSerie A

TORINO - La Juve risorge e si rilancia prepotentemente in zona Champions League, battendo 2-1 il Napoli nel famigerato recupero della 3ª giornata: decidono le reti di Ronaldo al 10' e il ritorno al gol di Dybala nella ripresa, poco dopo il suo ritorno in campo. Inutile il gol di Insigne su rigore al 90'.

Juve-Napoli, il tabellino

JUVE (4-4-2): Buffon; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado (69' McKennie), Rabiot, Bentancur, Chiesa (79' Arthur); Morata (69' Dybala), Ronaldo. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Ramsey, Demiral, Di Pardo, Dragusin, Frabotta, Fagioli, Kulusevski. Allenatore: Pirlo.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Hysaj (76' Rui); Fabian Ruiz, Demme (54' Osimhen); Lozano (54' Politano), Zielinski, Insigne; Mertens (76' Elmas). A disposizione: Contini, Bakayoko, Maksimovic, Petagna, Manolas, Cioffi, Lobotka. Allenatore: Gattuso.

ARBITRO: Mariani di Aprilia

MARCATORI: 13' Ronaldo (J), 73' Dybala (J), 89' su rig. Insigne (N)

NOTE: Ammoniti A. Sandro (J); Koulibaly, Rrahmani (N). Recupero: 1' - 4'.

Juve-Napoli: la sequenza del contatto tra Lozano e Chiesa
Guarda la gallery
Juve-Napoli: la sequenza del contatto tra Lozano e Chiesa

Serie A, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti