Torino-Udinese 2-1: commento al risultato partita

L'undici di Juric si impone grazie alle reti di Brekalo e Bremer. Ai friulani non basta una meraviglia di Forestieri su punizione
Torino-Udinese 2-1: commento al risultato partita© LAPRESSE

TORINO - Il Torino, dopo la sconfitta con lo Spezia, ritrova immediatamente il successo grazie al 2-1 rifilato all'Udinese firmato da Brekalo e Bremer. Grazie a questa vittoria l'undici di Juric scavalca ben tre squadre in classifica e sale in undicesima posizione, a -4 dalla Lazio sesta. Gli uomini guidati da Gotti, invece, restano in quindicesima piazza a +5 dalla zona retrocessione. 

All'Udinese non basta una magia di Forestieri. Il Torino vince 2-1
Guarda la gallery
All'Udinese non basta una magia di Forestieri. Il Torino vince 2-1

Torino-Udinese 2-1: tabellino e statistiche

Perla dalla distanza di Brekalo

Juric schiera Brekalo e Praet alle spalle di Belotti mentre nell'Udinese Pereyra scala a centrocampo con Gotti che propone Deulofeu e Pussetto dietro all'unica punta Beto. Il Torino sblocca il match all'8'. Sponda di testa di Belotti per Brekalo che colpisce di prima intenzione e trafigge Silvestri. Risposta dell'Udinese al 26' con un rasoterra a giro di Pussetto sul quale si oppone alla grande Milinkovic-Savic deviando in angolo. Al 41' Ola Aina pesca Vojvoda sul secondo palo ma il suo colpo di testa termina largo. Tre minuti dopo ci prova Udogie dal limite dell'area di rigore ma la sua conclusione è debole e centrale e bloccata da Milinkovic-Savic. 

Serie A, la classifica

Bremer raddoppia, punizione fantastica di Forestieri

In apertura di secondo tempo erroraccio di Molina che consegna palla a Belotti. Il numero 9 dei granata entra in area di rigore ma il suo tiro viene contrato da Nuytinck. Nel calcio d'angolo seguente succede di tutto. Belotti colpisce il palo di testa e Becao salva sulla linea dopo una ribattuta di Bremer. Alla fine Pobega la tocca di testa e arriva nuovamente il difensore centrale del Torino a ribadire in rete siglando il 2-0. Al 51' prova a rispondere Walace con una conclusione dal limite ma anche in questo caso la palla è centrale e bloccata da Milinkovic-Savic. Un minuto dopo è Pobega ad andare vicino al tris ma il suo tiro termina largo di poco. Al 56' Torino pericoloso con un'altra conclusione dal limite, stavolta di Brekalo, che finisce sul fondo. Al 65' Beto calcia di prima intenzione dal dischetto dell'area ma viene respinto da Bremer che si immola per salvare la porta dei granata. Bremer va vicinissimo alla doppietta al 73' ma il suo tentativo termina largo di un soffio. Al 77' Forestieri riapre il match con un meraviglioso calcio di punizione che non lascia scampo a Milinkovic-Savic. All'83' Beto manda a rete Arslan ma l'estremo difensore dei granata compie un miracolo negando il pari all'Udinese. Nel primo minuto di recupero altro grande riflesso di Milinkovic su una conclusione a botta sicura di Samardzic.

Serie A, i migliori video

Approfitta del Black Friday!

L'edizione digitale con un maxi-sconto

Approfitta dell'offerta a soli 59,99€ per un anno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti