Sassuolo-Udinese 1-1: Nuytinck replica a Scamacca, Dionisi non vince più

Un solo punto negli ultimi 4 turni per i neroverdi, che passano in vantaggio ma si fanno poi recuperare nel finale con il gol del difensore bianconero
Sassuolo-Udinese 1-1: Nuytinck replica a Scamacca, Dionisi non vince più© ANSA

REGGIO EMILIA - Il Sassuolo si deve accontentare dell'1-1 in casa contro l'Udinese nel 36° turno del campionato di Serie A. La formazione di Dionisi non riesce più a vincere e rimedia solo un pari dopo tre sconfitte consecutive: niente sorpasso al Torino, ma solo aggancio. I neroverdi, infatti, agganciano i granata al decimo posto in classifica, con 47 punti. E' Scamacca (ritorno al gol dopo 5 gare), su assist di Raspadori, a illudere il Sassuolo sbloccando il risultato al 6' minuto di gioco del primo tempo, ma nella ripresa la formazione di Cioffi riesce a trovare il pareggio al 77' grazie alla prima rete in campionato di Nuytinck. L'Udinese ottiene il 14° pari in campionato (è la squadra con più pareggi) e sale in dodicesima posizione a quota 44.  

Sassuolo-Udinese, curiosità e statistiche

La classifica di Serie A

Sblocca subito Scamacca: Sassuolo avanti 1-0

Dionisi si affida al trio offensivo formato da Berardi, Scamacca e Raspadori. In mediana, ci sono Frattesi, Lopez ed Henrique. Cioffi invece lancia in avanti la coppia Pussetto-Deulofeu. La difesa dei bianconeri è composta da Becao, Marì e Perez. La partita inizia subito forte e dopo neanche un minuto c'è la prima occasione da rete: Deulofeu impegna Consigli con un sinistro ad incrociare. Buon avvio dell'Udinese ma al 6' minuto di gioco è il Sassuolo a sbloccare il risultato e passare in vantaggio, con Scamacca che mette dentro su assist di Raspadori. La formazione ospite reagisce immediatamente e sfiora il pareggio soprattutto in due occasioni: prima con Pereyra che sfiora la rete con un mancino in diagonale e poi direttamente su calcio d'angolo. Il Sassuolo risponde e va vicino al raddoppio con Frattesi e Berardi. Poco prima dell'intervallo altre occasioni da gol, una per squadra: Perez manca il pareggio in girata al volo solo al centro dell'area di rigore e Scamacca non riesce a finalizzare un rete un contropiede dei neroverdi. A fine primo tempo è 1-0 per il Sassuolo.

Gol di Nuytinck, Silvestri salva su Traorè: finisce 1-1

A inizio ripresa la sfida è equlibrata, con un ritmo alto ma senza vere occasioni da rete. La chance più importante è per il Sassuolo, con il colpo di testa di Ayhan parato da Silvestri (con fuorigioco segnalato dal guardalinee). Al 60' arrivano i primi cambi del match, con Cioffi che effettua tre sostituzioni: entrano Nuytinck, Nestorovki e Soppy per Perez, Pussetto e Molina. Cambio anche per Dionisi: fuori Scamacca, che lascia il posto a Defrel. Il Sassuolo fa la partita e gestisce il possesso di palla ma l'Udinese riesce a rendersi pericolosa e ha una chance con Soppy che, però, su assist di Nestorovki, non riesce a trovare la porta da buona posizione. Cioffi prova anche la carta Samardzic, al posto di Pereyra, e al 77' gli ospiti segnano la rete dell'1-1 grazie al gol di Nuytinck che mette in porta da pochi passi dopo la ribattuta di Consigli. Dopo un controllo al Var per la posizione del difensore bianconero (primo gol in campionato), l'arbitro convalida l'1-1. Le due squadre si aprono nel finale, buttandosi in avanti alla ricerca del gol vittoria, e nascono diverse opportunità ma Udogie, Berardi e Ayhan non riescono a concretizzarle. Nei minuti di recupero, infine, Silvestri salva l'Udinese con un bella parata sul tiro di Traoré: finisce 1-1 al Mapei Stadium

Scamacca illude il Sassuolo, l'Udinese pareggia con Nuytinck
Guarda la gallery
Scamacca illude il Sassuolo, l'Udinese pareggia con Nuytinck

Serie A, i migliori video

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti