Pagina 2 | Pagelle Samp-Milan: Kjaer torna, Tonali fatica, Leao rovina

I voti della sfida di Genova
3 min
Antonio Vitiello
TagspioliGiampaolo

Milan

Pioli (all.) 6,5
Squadra preparata e diversa rispetto alla trasferta in Austria.

Maignan 6,5
Inoperoso per tutto il primo tempo. Prende gol di testa alla prima occasione della Samp. Salva nel finale su Gabbiadini e Verre.

Calabria 6
Dal suo lato arriva il cross per il pareggio della Samp, ma nel resto della sfida ci mette cuore e anima.

Sampdoria-Milan 1-2: Messias e Giroud firmano la vittoria

Kjaer 6
Torna sul luogo del delitto. Al Ferraris il 1 dicembre scorso aveva subito la rottura del crociato, ieri sera bene nel duello con Caputo.

Kalulu 6
L’errore in Champions è un lontano ricordo, resta sul pezzo per non commettere nemmeno una sbavatura.

Theo Hernandez 6
Buon salvataggio iniziale su Leris. Dalla metà campo in su quando parte semina panico.

Milan, la carica social di Messias: "Vittoria di un team maturo"

Pobega 5,5
Seconda apparizione da titolare dopo Reggio Emilia. Pioli lo coinvolge sempre di più e sta accumulando un minutaggio interessante.

Vranckx (33’ st) sv

Tonali 5,5
Fresco di rinnovo fino al 2027, fornisce una prestazione di muscoli e corsa. Ma viene anticipato di testa sul pareggio della squadra di casa.

Messias 6,5
Apre le marcature dopo appena sette minuti, per lui è la quarta marcatura a una squadra genovese. Cala notevolmente nel corso della partita.

Rosso a Leao, Pioli non ci sta: "In Italia si fischia troppo"

Tomori (15’ st) 6
Entra e la difesa passa a tre dopo l’espulsione di Leao. Gabbiadini lo brucia in velocità.

De Ketelaere 6
L’inserimento in area sul vantaggio milanista è utile per disorientare la difesa blucerchiata. Trova il primo gol ma viene annullato dopo l’intervento del Var. Pioli lo vuole più nel vivo.

Bennacer (26’ st) 6
Entra per mettere ordine in una partita molto complicata.

Leao 5
Incontenibile all’inizio del match, e infatti da una sua sgroppata nasce l’azione del vantaggio di Messias. Il doppio giallo rovina una bella partita.

Giroud 7
Costretto agli straordinari dopo l’infortunio di Origi. Gioca la sua quinta partita di fila e mette lo zampino anche nel vantaggio milanista con un taglio in area fondamentale. Con freddezza trasforma il rigore del 2-1.

Giroud lancia il Milan
Guarda il video
Giroud lancia il Milan


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Serie A, i migliori video

Abbonati all'offerta Black Friday

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti