Napoli maestoso, Roma non da scudetto: il giudizio di Ranieri

Il 70enne tecnico parla dei suoi ex club: "Gli azzurri hanno fatti grandi acquisti, con il Liverpool sono stati maestosi. I giallorossi non sono favoriti, ma con Mourinho tutto è possibile"
Napoli maestoso, Roma non da scudetto: il giudizio di Ranieri© EPA
3 min
TagsSampdoriaRanieriGiampaolo

GENOVA - "Io in corsa per la panchina della Sampdoria insieme a D'Aversa? E' quello che leggo, ma al momento non posso rispondere concretamente su niente". Ai microfoni "Radio anch'io sport", trasmissione di "Rai Radio 1", Claudio Ranieri ha glissato sulle indiscrezioni di mercato che lo indicano come prescelto per la panchina della Sampdoria dopo l'esonero di Marco Giampaolo. L'ultima esperienza in panchina dell'ex tecnico di Roma, Juventus e Inter è stata con il Watford, che lo ha esonerato alla fine dello scorso gennaio.

Pessina, Sensi e un gioiello di Caprari: il Monza fa sprofondare la Sampdoria
Guarda la gallery
Pessina, Sensi e un gioiello di Caprari: il Monza fa sprofondare la Sampdoria

Ranieri: "Napoli grande squadra, mi piace tantissimo"

Ranieri ha poi proseguito parlando del grande campionato del Napoli, di cui è stato allenatore nella stagione 1991/1992: "Questo è un gran bel Napoli, sono stati fatti grandi acquisti, complimenti. E' un bel campionato, molto più livellato rispetto all'anno scorso. Il Napoli mi piace tantissimo, con il Liverpool è stato maestoso".

Festa Napoli: doppietta Anguissa e Kvara, Torino battuto
Guarda la gallery
Festa Napoli: doppietta Anguissa e Kvara, Torino battuto

Ranieri: "Roma, con Mourinho tutto è possibile"

Il tecnico 70enne ha poi espresso la sua opinione sulla Roma di Mourinho, collega con il quale ha sempre avuto una grande rivalità: "Quando uno stadio ti soffia dietro è tanta roba. Mourinho ha trovato la chiave giusta per galvanizzare il pubblico, lasciamolo lavorare, non credo che abbia una squadra da scudetto ma con lui in panchina tutto può succedere".

La Roma passa a San Siro con Dybala e Smalling: all'Inter non basta Dimarco
Guarda la gallery
La Roma passa a San Siro con Dybala e Smalling: all'Inter non basta Dimarco

Ranieri: "Inter, se la squadra segue Inzaghi lo terrei"

Sulla crisi di risultati dell'Inter: "Che differenza c'è con la crisi dell'Inter del 2011? In quel momento c'era stato un cambio di sistema e si era passati da Mourinho a Gasperini, quella di adesso è una crisi meno spiegabile perché Inzaghi ha già lavorato all'Inter. Se io fossi il presidente e mi accorgessi che la mia squadra non segue più l'allenatore lo manderei via, non lo farei se la mia squadra reagisce e lo segue anche se si sta perdendo".

"Interista? Spiaze": Dybala fa scatenare i tifosi dopo la vittoria della Roma
Guarda la gallery
"Interista? Spiaze": Dybala fa scatenare i tifosi dopo la vittoria della Roma

Ranieri: "Spero che la figura dell'arbitro donna venga sdoganata"

Sul debutto di Ferreri Caputi, primo arbitro donna in Serie A: "Ferreri Caputi è stata protagonista di un debutto positivo, mi auguro che la figura dell'arbitro donna venga sdoganata e si faccia in modo che altre donne possano dirigere in Serie A. Auspico che tutti, dai calciatori agli allenatori, siano più educati e sportivi verso gli arbitri".

Ferrieri Caputi nella storia: prima gara arbitrata in Serie A
Guarda la gallery
Ferrieri Caputi nella storia: prima gara arbitrata in Serie A


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Serie A, i migliori video

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti