Furia Juric in Torino-Milan, la frase urlata all'arbitro dopo l'espulsione: "Vergognatevi, pezzi di m..."

Il gol di Messias, contestato dai granata per una spinta su Buongiorno ma convalidato da Abisso, ha scatenato la reazione furibonda del tecnico
Furia Juric in Torino-Milan, la frase urlata all'arbitro dopo l'espulsione: "Vergognatevi, pezzi di m..."
1 min
TagsTorinoMilanSerie A

TORINO - Il gol di Messias al 67' ha riaperto Torino-Milan e scatenato la reazione furiosa di Juric, che è stato espulso dall'arbitro Abisso. Sul 2-0 per i granata, l'esterno rossonero ha trovato la rete ma il Toro ne ha contestato la regolarità: Messias ha spinto Buongiorno, in copertura sull'uscita di Milinkovic-Savic, trovandosi poi senza marcatura e senza portiere e piazzando in porta con un bel sinistro il pallone. L'arbitro non ha fischiato fallo e il Var non è intervenuto, scatenando Juric in panchina: "Vergognatevi, pezzi di me...", ha urlato, beccandosi l'espulsione.


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Serie A, i migliori video

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti